Anatole Abang

calciatore camerunense

Anatole Abang (Yaoundé, 6 luglio 1996) è un calciatore camerunese, attaccante dell'Al-Bataeh.

Anatole Abang
Nazionalità Bandiera del Camerun Camerun
Altezza 185 cm
Peso 72 kg
Calcio
Ruolo Attaccante
Squadra Al-Bataeh
Carriera
Giovanili
2011-2014Bandiera non conosciuta Fortuna Yaoundé
Squadre di club1
2014-2015 Rainbow Bamenda? (?)
2015-2016N.Y. Red Bulls II14 (8)
2015-2018N.Y. Red Bulls25 (4)[1]
2016-2017Hobro10 (3)
2017SJK6 (0)
2017-2018Astra Giurgiu26 (5)
2019Nantong Zhiyun12 (6)
2020Sheriff Tiraspol8 (5)
2021-2022Keşlə23 (4)
2022-Al-Bataeh0 (0)
Nazionale
2014Bandiera del Camerun Camerun U-208 (0)
2016Bandiera del Camerun Camerun6 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 gennaio 2022

Carriera modifica

Club modifica

Abang ha iniziato la sua carriera in patria con il Fortuna Yaoundé, per poi passare al Rainbow Bamenda.

Il 5 marzo 2015, dopo un provino superato con successo, viene acquistato dal club statunitense dei New York Red Bulls.[2] L'8 marzo seguente, tre giorni dopo l'ufficialità del suo trasferimento ai Red Bulls, debutta in Major League Soccer nella partita pareggiata per 1-1 contro lo Sporting Kansas City.[3] Il suo primo gol in MLS arriva il 6 giugno, nella partita persa 4-2 contro gli Houston Dynamo.[4] Il 1 luglio arriva la sua prima marcatura anche in US Open Cup nel derby newyorkese contro i Cosmos.[5]

Nazionale modifica

Il 10 marzo 2016 riceve la sua prima convocazione in nazionale maggiore per la partita di qualificazione alla Coppa d'Africa 2017 contro il Sudafrica.[6]

Palmarès modifica

Club modifica

New York Red Bulls: 2015

Note modifica

  1. ^ 27 (5) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ RBNY sign McLaws and Ouimette, complete Abang transfer, newyorkredbulls.com. URL consultato il 5 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 10 maggio 2015).
  3. ^ RBNY earn hard-fought point on the road vs. Sporting Kansas City, newyorkredbulls.com. URL consultato l'8 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 10 maggio 2015).
  4. ^ MATCH RECAP: Houston Dynamo 4 - 2 New York Red Bulls, newyorkredbulls.com. URL consultato il 6 giugno 2015.
  5. ^ New York Red Bulls 4, New York Cosmos 1, su New York Red Bulls. URL consultato il 1º luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 17 maggio 2016).
  6. ^ Leocadia Bongben, Alex Song is recalled by new Cameroon coach Hugo Broos, su BBC.com, BBC Sport. URL consultato il 10 marzo 2016.

Collegamenti esterni modifica