Apri il menu principale

Anchorman 2 - Fotti la notizia

film del 2013 diretto da Adam McKay
Anchorman 2 - Fotti la notizia
Anchorman 2 logo.png
Logo del film
Titolo originaleAnchorman 2: The Legend Continues
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2013
Durata120 min
Generecommedia
RegiaAdam McKay
SceneggiaturaAdam McKay, Will Ferrell
ProduttoreJudd Apatow
Distribuzione in italianoUniversal Pictures
FotografiaOliver Wood
MontaggioBrent White
MusicheAlex Wurman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Anchorman 2 - Fotti la notizia (Anchorman 2: The Legend Continues) è un film del 2013 diretto da Adam McKay, sequel di Anchorman - La leggenda di Ron Burgundy (2004).

Indice

TramaModifica

Anni dopo gli eventi del primo film, Ron Burgundy e Veronica Corningstone sono co-conduttori di un news network di New York e hanno avuto un bambino, Walter. Quando Ron viene licenziato da un suo superiore e Veronica decide di continuare la sua carriera senza di lui i due divorziano e Ron cade in depressione, fino a quando viene convinto ad accettare un lavoro per la Global News Network, fondata da un milionario australiano, e convince i componenti del vecchio team (impegnati in altre attività) a venire con lui. Inizialmente l'eccentrico team di Ron non viene preso sul serio dagli altri giornalisti ma, presentando notizie assurde che affascinano il pubblico americano, il team riesce ad ottenere degli indici d'ascolto inaspettatamente alti e un notevole successo, che porta Ron a diventare sempre più vanesio e arrogante.

A causa dell'anchorman rivale, Jack Lime, Ron ha però un incidente sui pattini che gli fa perdere la vista. La sua cecità lo costringerà ad abbandonare il lavoro, ma lo riavvicinerà ai suoi amici e a Veronica.

Anche dopo aver riacquistato la vista ed essere tornato al lavoro, Ron capirà che ciò di cui ha davvero bisogno per sentirsi realizzato non è la sua carriera nel network ma l'amore della sua famiglia, arrivando a rinunciare a uno scoop per assistere a un'esibizione musicale del figlio.

ProduzioneModifica

Nel film vi sono numerosi cameo di Harrison Ford, Jim Carrey non accreditato, Will Smith, Sacha Baron Cohen, Drake, Kirsten Dunst, Tina Fey non accreditata, Liam Neeson accreditato come Michael Neeson, Amy Poehler non accreditata, Marion Cotillard, John C. Reilly non accreditato, Kanye West non accreditato e Vince Vaughn non accreditato.

DistribuzioneModifica

Il primo teaser trailer è stato diffuso il 23 maggio 2012[1], mentre il full trailer il 19 giugno 2013[2]. Il film è uscito nelle sale statunitensi il 18 dicembre 2013. In Italia era prevista l'uscita nelle sale il 26 giugno 2014, ma essa è avvenuta invece direct-to-video il 5 giugno 2014.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN313245808
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema