Apri il menu principale

Andrea Calenda di Tavani

politico italiano
Andrea Calenda di Tavani
Andrea calenda busto.jpg
Busto di Andrea Calenda di Tavani presso il Museo archeologico dell'agro nocerino

Senatore del Regno d'Italia
Legislature XVII

Andrea Calenda di Tavani (Nocera Inferiore, 7 giugno 1831Roma, 4 agosto 1904) è stato un politico e prefetto italiano. Fu senatore del Regno d'Italia nella XVII legislatura.

CarrieraModifica

  • Prefetto di Terra d'Otranto dal 17 marzo 1861 al 16 luglio 1861 (in aspettativa)
  • Prefetto di Massa e Carrara dal 19 gennaio 1865 al 10 dicembre 1865
  • Prefetto di Arezzo dal 10 dicembre 1865 al 4 aprile 1867
  • Prefetto di Pavia dal 4 aprile 1867 al 1 maggio 1868
  • Prefetto di Caltanissetta dal 1 maggio 1868 all'8 ottobre 1868
  • Prefetto di Catania dall'8 ottobre 1868 al 19 novembre 1868
  • Prefetto di Forlì dal 19 novembre 1868 al 19 giugno 1870
  • Prefetto di Ravenna dal 19 giugno 1870 al 19 luglio 1871
  • Prefetto di Alessandria dal 19 luglio 1810 al 19 aprile 1876
  • Prefetti di Reggio Emilia dal 19 aprile 1876 all'8 settembre 1876
  • Prefetto di Porto Maurizio dall'8 settembre 1876 al 10 ottobre 1877
  • Prefetto di Cuneo dal 10 ottobre 1877 al 5 dicembre 1880
  • Prefetto di Messina dal 5 dicembre 1880 al 16 dicembre 1884
  • Prefetto di Bari dal 16 dicembre 1884 al 16 giugno 1887
  • Prefetto di Ancona dal 16 giugno 1887 al 16 dicembre 1887
  • Prefetto di Palermo dal 16 dicembre 1887 al 26 agosto 1890
  • Prefetto di Roma dal 15 agosto 1890 al 21 agosto 1893 (sospeso a tempo indeterminato per i disordini del 20 agosto 1893)

OnorificenzeModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN68220443 · SBN IT\ICCU\SBLV\167296 · LCCN (ENn97102100 · GND (DE120038277 · BAV ADV11543300 · WorldCat Identities (ENn97-102100
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie