Apri il menu principale
Andrea Calenda di Tavani

Senatore del Regno d'Italia
Legislature XVII

Andrea Calenda di Tavani (Nocera Inferiore, 7 giugno 1831Roma, 4 agosto 1904) è stato un politico e prefetto italiano. Fu senatore del Regno d'Italia nella XVII legislatura.

CarrieraModifica

  • Prefetto di Terra d'Otranto dal 17 marzo 1861 al 16 luglio 1861 (in aspettativa)
  • Prefetto di Massa e Carrara dal 19 gennaio 1865 al 10 dicembre 1865
  • Prefetto di Arezzo dal 10 dicembre 1865 al 4 aprile 1867
  • Prefetto di Pavia dal 4 aprile 1867 al 1 maggio 1868
  • Prefetto di Caltanissetta dal 1 maggio 1868 all'8 ottobre 1868
  • Prefetto di Catania dall'8 ottobre 1868 al 19 novembre 1868
  • Prefetto di Forlì dal 19 novembre 1868 al 19 giugno 1870
  • Prefetto di Ravenna dal 19 giugno 1870 al 19 luglio 1871
  • Prefetto di Alessandria dal 19 luglio 1810 al 19 aprile 1876
  • Prefetti di Reggio Emilia dal 19 aprile 1876 all'8 settembre 1876
  • Prefetto di Porto Maurizio dall'8 settembre 1876 al 10 ottobre 1877
  • Prefetto di Cuneo dal 10 ottobre 1877 al 5 dicembre 1880
  • Prefetto di Messina dal 5 dicembre 1880 al 16 dicembre 1884
  • Prefetto di Bari dal 16 dicembre 1884 al 16 giugno 1887
  • Prefetto di Ancona dal 16 giugno 1887 al 16 dicembre 1887
  • Prefetto di Palermo dal 16 dicembre 1887 al 26 agosto 1890
  • Prefetto di Roma dal 15 agosto 1890 al 21 agosto 1893 (sospeso a tempo indeterminato per i disordini del 20 agosto 1893)

OnorificenzeModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN68220443 · SBN IT\ICCU\SBLV\167296 · LCCN (ENn97102100 · GND (DE120038277 · BAV ADV11543300
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie