Apri il menu principale

Andrea Costa (calciatore)

calciatore italiano
Andrea Costa
CostaSamp.jpg
Andrea Costa ai tempi della Sampdoria.
Nazionalità Italia Italia
Altezza 182 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Reggio Audace
Carriera
Giovanili
Reggiana
Squadre di club1
2003-2005Reggiana16 (1)[1]
2005-2008Bologna43 (0)
2008-2011Reggina85 (1)[2]
2011-2014Sampdoria72 (2)[3]
2014-2015Parma22 (1)
2015-2017Empoli50 (3)
2017-2019Benevento21 (0)
2019-Reggio Audace0 (0)
Nazionale
2003-2004Italia Italia U-187 (0)
2004-2005Italia Italia U-1911 (1)
2005-2006Italia Italia U-202 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 agosto 2019

Andrea Costa (Reggio nell'Emilia, 1º febbraio 1986) è un calciatore italiano, difensore della Reggio Audace.

Caratteristiche tecnicheModifica

Difensore centrale,[4] può essere impiegato anche da terzino sinistro.[5]

CarrieraModifica

ClubModifica

Gli inizi: Reggiana e BolognaModifica

Inizia la sua attività nel Bismantova (l'attuale Reggio Calcio) in squadra con Luca Cigarini. Mentre Cigarini passa al Parma, Costa va nelle giovanili della Reggiana, dalla stagione 2003-2004 gioca nella prima squadra in Serie C1. In una stagione e mezza colleziona 16 presenze in campionato mettendo a segno un gol prima che nel gennaio 2005 venga acquistato dal Bologna che per la restante parte della stagione lo schiera nel Campionato Primavera.

Dalla stagione 2005-2006 viene inserito nella rosa della prima squadra, appena retrocessa in Serie B, nella quale gioca per due stagioni e mezza, in maniera però discontinua (43 presenze totali).

RegginaModifica

Il 31 gennaio 2008 si trasferisce in prestito alla Reggina, in Serie A, esordiendo il 23 febbraio 2008 nel massimo campionato italiano in occasione della partita Reggina-Juventus (2-1). Conclude la stagione con 10 presenze che convincono la società amaranto il 19 giugno 2008 a comprare l'intero cartellino del calciatore.[6]

Nella stagione 2008-2009 diventa il terzino sinistro titolare della squadra calabra e il 5 ottobre 2008 realizza anche il suo primo gol in Serie A in occasione della gara Reggina-Catania (1-1). Colleziona 36 presenze in Serie A di cui 35 da titolare.

La stagione seguente la Reggina milita in Serie B, ma Andrea decide comunque di restare per cercare la pronta risalita in A che però non avviene a causa di una stagione mediocre dell'intera formazione che conclude il campionato alla tredicesima posizione. L'anno seguente Costa viene posizionato dal nuovo allenatore Gianluca Atzori nel ruolo di difensore centrale di una difesa a tre, dimostrando tutta la sua duttilità.

SampdoriaModifica

Dopo 3 stagioni e mezza nella Reggina, dove gioca 85 partite (46 di A e 39 di B) il 3 agosto 2011 Andrea Costa segue il mister Atzori e si trasferisce alla Sampdoria in prestito oneroso (a 1,5 milioni) con diritto di riscatto fissato a 1 milione di euro.[5] Il 30 settembre segna la sua prima rete in blucerchiato nella partita Sampdoria-Torino 1-2. Gioca nella sua prima stagione con il Doria 25 presenze di Serie B più 4 dei play-off Promozione, vinti proprio dalla Samp.

Il 3 luglio 2012 la Sampdoria, neo-promossa in Serie A, usufruisce del diritto di riscatto per acquistare l'intero cartellino del giocatore[7][8]. Il 26 agosto, durante la prima giornata di campionato, segna allo Stadio San Siro il gol della vittoria della Sampdoria sul Milan per 1 a 0.[9] Termina la sua seconda stagione con la Samp collezionando 27 presenze condite da un gol.

La stagione seguente vede Andrea partire di nuovo titolare nella formazione blucerchiata ma, con il cambio di tecnico nel novembre 2013 e l'arrivo di Siniša Mihajlović, perde poco a poco il posto a favore di Vasco Regini, concludendo così la sua annata con solo 20 presenze in Campionato.

ParmaModifica

Il 27 agosto 2014 si trasferisce a titolo definitivo al Parma nell'affare che ha portato Marco Marchionni in Liguria[10]. Il 6 gennaio 2015 segna di testa il suo primo gol con gli emiliani nella vittoria per 1-0 contro la Fiorentina. A fine campionato, a causa del fallimento del Parma[11], si svincola dalla società emiliana.

EmpoliModifica

Il 21 luglio 2015 si trasferisce all'Empoli a parametro zero, firmando un contratto triennale[12]. Segna il suo primo gol con i toscani il 6 dicembre ai danni del Verona (partita vinta poi grazie al suo gol).

BeneventoModifica

Il 12 luglio si accorda con i sanniti firmando un contratto biennale, diventandone il Capitano in assenza di Lucioni e Ciciretti.

Reggio AudaceModifica

Dopo aver rescisso il proprio contratto con il Benevento,[13] il 27 agosto 2019 firma un contratto con la Reggio Audace, tornando così a vestire la casacca della propria città di nascita nel campionato di Serie C.

NazionaleModifica

È stato convocato nelle Nazionali giovanili 22 volte, giocando in 20 occasioni e realizzando 1 gol.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 30 ottobre 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2003-2004   Reggiana C1 10+2[14] 0 CI 0 0 - - - - - - 12 0
2004-gen. 2005 C1 6 1 CI 0 0 - - - - - - 6 1
Totale Reggiana 16+2 1+0 0 0 - - - - 18 1
gen.-giu. 2005   Bologna A 0 0 CI - - - - - - - - 0 0
2005-2006 B 13 0 CI 0 0 - - - - - - 13 0
2006-2007 B 22 0 CI 2 0 - - - - - - 24 0
2007-gen. 2008 B 8 0 CI 0 0 - - - - - - 8 0
Totale Bologna 43 0 2 0 - - - - 45 0
gen.-giu. 2008   Reggina A 10 0 CI - - - - - - - - 10 0
2008-2009 A 36 1 CI 1 0 - - - - - - 37 1
2009-2010 B 22 0 CI 1 0 - - - - - - 23 0
2010-2011 B 17+2[15] 0 CI 1 0 - - - - - - 20 0
Totale Reggina 85+2 1+0 3 0 - - - - 90 1
2011-2012   Sampdoria B 25+4[15] 1+0 CI 2 0 - - - - - - 31 1
2012-2013 A 27 1 CI 1 0 - - - - - - 28 1
2013-2014 A 20 0 CI 1 0 - - - - - - 21 0
Totale Sampdoria 72+4 2+0 4 0 - - - - 80 2
2014-2015   Parma A 22 1 CI 0 0 - - - - - - 22 1
2015-2016   Empoli A 24 1 CI 0 0 - - - - - - 24 1
2016-2017 A 26 2 CI 1 0 - - - - - - 27 2
Totale Empoli 50 3 1 0 - - - - 51 3
2017-2018   Benevento A 16 0 CI 0 0 - - - - - - 16 0
Totale carriera 288+8 8 10 0 - - - - 306 8

NoteModifica

  1. ^ 18 (1) se si comprendono le presenze nei play-out.
  2. ^ 87 (1) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ 76 (2) se si comprendono le presenze nei play-off.
  4. ^ Marco Pagano, Idea Costa-bis, su Samp News 24, 5 agosto 2018. URL consultato il 23 febbraio 2019.
  5. ^ a b Andrea Costa, l'allievo che ritrova il maestro, su U.C. Sampdoria, 3 agosto 2011. URL consultato il 23 febbraio 2019.
  6. ^ Reggina: definita l'operazione Costa Archiviato il 21 giugno 2008 in Internet Archive. Regginacalcio.com
  7. ^ Andrea Costa diventa blucerchiato a titolo definitivo Archiviato l'8 luglio 2012 in Internet Archive.
  8. ^ Ufficiale: la Samp ha riscattato Costa
  9. ^ Andrea Saronni, Il Milan già in crisi: 1-0 Samp, su Sport Mediaset, 26 agosto 2012. URL consultato il 5 febbraio 2017.
  10. ^ Marco Marchionni è blucerchiato, Andrea Costa si trasferisce al Parma, sampdoria.it, 27 agosto 2014. URL consultato il 7 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2014).
  11. ^ Il Parma Calcio è fallito. Si sono ritirati i possibili acquirenti. Ripartirà dalla serie D, su ilsole24ore.com. URL consultato il 24 luglio 2015.
  12. ^ Acquistato Andrea Costa, su empolicalcio.net. URL consultato il 24 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 24 luglio 2015).
  13. ^ Risoluzione consensuale per Costa, su Benevento Calcio, 26 agosto 2019. URL consultato il 12 novembre 2019 (archiviato il 12 novembre 2019).
  14. ^ Play-out.
  15. ^ a b Play-off.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica