Apri il menu principale

Andrea Navarra

pilota di rally italiano
Andrea Navarra
Nazionalità Italia Italia
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Categoria Rally
Squadra Subaru
Carriera
Carriera nel mondiale Rally
Stagioni dal 1995 al 2000 e nel 2004 e nel 2005
Miglior risultato finale 14° (2004)
Rally disputati 18
Rally vinti 0
Podi 0
Punti ottenuti 8
Palmarès
Campionato europeo 1 trofeo
Campionato italiano 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 18 novembre 2011

Andrea Navarra (Cesena, 25 febbraio 1971) è un pilota di rally italiano.

BiografiaModifica

Dopo aver debuttato nel 1989 a bordo di una Fiat Ritmo ha conquistato la sua prima vittoria importante al Rally Golfo dell'Asinara nel 1993 guidando una Lancia Delta HF del team Jolly Club. Nel 1995 Navarra corre nel Mondiale per la HF Grifone con la Toyota Celica GT Four ST205 in coppia con Renzo Casazza; il miglior risultato che ottiene è l'ottavo posto al Catalunya-Costa Brava.

Nel 1996 entra in orbita Subaru, correndo ancora qualche gara del Mondiale dove ottiene il settimo posto al Tour de Corse; nel Mondiale ottiene ancora un nono posto al Catalunya 2000 con la Toyota Corolla WRC e un ottimo quarto posto al Sardinia Rally del 2004 su Subaru Impreza WRC.

In carriera ha ottenuto ventuno vittorie, l'ultima al Salento 2008 ma anche la prima dopo tre anni sulla Grande Punto Abarth e dopo un digiuno che durava dal Costa Smeralda 2005 vinto sulla Mitsubishi Lancer Evo IX, che aveva portato al primo successo in Italia al San Crispino 2005. Navarra è campione italiano nel 2004 con la Subaru Impreza Sti N4 dell'Aimont Racing, dopo due anni di vittorie nel Trofeo Rally Terra sulla Subaru WRC. I suoi navigatori sono stati Renzo Casazza, Alessandra Materazzetti, Simona Girelli, Guido d'Amore , Dario d'Esposito e Simona Fedeli, tuttora sua moglie e con la quale ha due figli. Diventa Campione Europeo Rally nel 1998 con la Subaru Impreza WRX.

Assiduo frequentatore e vincitore svariate volte dell'annuale Rally Memorial Bettega che si svolge a Bologna in occasione del Motor Show. Nel 2007, dopo due stagioni con la Mitsubishi, gareggia con la Fiat Grande Punto Super 2000 della Rubicone Corse e con navigatore Guido D'Amore.

Nel 2008 è secondo in campionato con la Punto, dietro a Rossetti; ha vinto al Salento, secondo al San Marino e terzo alla Targa Florio.

Risultati nel mondiale rallyModifica

1995 Scuderia Vettura                 Punti Pos.
H.F. Grifone SRL[1] Toyota Celica GT-Four
Toyota Celica Turbo 4WD[2]
17 Rit Rit 17 8 Rit 3 21º
1996 Scuderia Vettura                   Punti Pos.
Subaru Impreza 555 12 Rit 0
1997 Scuderia Vettura                             Punti Pos.
A.R.T. Engineering[3] Subaru Impreza 555 Rit Rit Rit 0
1998 Scuderia Vettura                           Punti Pos.
Procar Subaru Impreza 555 Rit 10 0
1999 Scuderia Vettura                             Punti Pos.
Jolly Club Ford Escort WRC 10 0
2000 Scuderia Vettura                             Punti Pos.
H.F. Grifone SRL Toyota Corolla WRC 9 Rit 0
2004 Scuderia Vettura                                 Punti Pos.
S600 WRT Subaru Impreza S9 WRC '03 9 4 5 14º
2005 Scuderia Vettura                                 Punti Pos.
Mitsubishi Lancer Evo VIII Rit 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Ritirato Squalificato NP=Non partito
C=Gara cancellata
Apice=Power Stage

NoteModifica

  1. ^ Solo per il Rally di Spagna
  2. ^ per il Rally di Gran Bretagna
  3. ^ solo per il Rally di Sanremo

Collegamenti esterniModifica