Andrea Scarpellini

calciatrice italiana
Andrea Scarpellini
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra 600px bisection vertical HEX-0000FF HEX-F40015.svg Cortefranca
Carriera
Giovanili
1996-2000non conosciuta San Paolo d'Argon
2000-2001Pol. Almennese
2001-2003Orobica
Squadre di club1
2003-2011Atalanta102 (25)
2011-2017Mozzanica152 (23)
2017-2019Mozzanica39 (1)
2019-600px bisection vertical HEX-0000FF HEX-F40015.svg Cortefranca0 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 aprile 2019

Andrea Scarpellini (Trescore Balneario, 19 gennaio 1989) è una calciatrice italiana, centrocampista del Cortefranca.

CarrieraModifica

Andrea Scarpellini si avvicina al mondo del calcio fin dalla tenerà età, passione trasmessa anche dalla famiglia ed in particolare dal padre che allena i ragazzini della squadra di calcio di San Paolo d'Argon, suo comune di residenza. Assistendo ad una partita e vedendo che tra i maschietti giocava anche una ragazzina decide di tesserarsi con la società all'età di sei anni, giocando con i maschietti e con il passare dell'età dalla scuola calcio agli esordienti.[1][2]

Notata dagli osservatori dell'Almennese, viene contattata per proporle di passare ad una squadra completamente femminile e giocare nel campionato di categoria Giovanissime. Nel frattempo la società cambia denominazione e colori sociali, passando prima ad Orobica per diventare infine Atalanta; Scarpellini continua a giocare nelle giovanili fino alla formazione Primavera nei primi anni duemila.[1] I risultati ottenuti nei campionati giovanili convincono la società a darle fiducia inserendola nella rosa della prima squadra esordendo in Serie A2 e contribuendo, nella stagione 2004-2005, alla promozione in Serie A.

Scarpellini rimane in maglia nerazzurra per dieci stagioni, ottenendo anche la fascia di capitano,[3] anche dopo la retrocessione patita al termine del campionato 2009-2010 e fino al termine della stagione 2010-2011.

Nell'estate 2011 viene contattata dal Mozzanica che le propone di tornare in Serie A dal campionato 2011-2012, occasione che Scarpellini non si fa sfuggire sottoscrivendo un contratto con la società mozzanichese.

Dopo la mancata iscrizione del Mozzanica alla Serie A 2019-2020, a causa del termine della collaborazione con l'Atalanta maschile, Scarpellini scende in Serie C, accordandosi con le neopromosse del Cortefranca.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Atalanta: 2004-2005

NoteModifica

  1. ^ a b Intervista ad Andrea Scarpellini [collegamento interrotto], su CalcioDonne.it, 14 marzo 2006. URL consultato il 6 gennaio 2015.
  2. ^ A tu per tu con Andrea Scarpellini, su ASD Mozzanica, 24 marzo 2014. URL consultato il 6 gennaio 2015.
  3. ^ Isabella Lamberti, Ufficiale: Capitan Scarpellini lascia l'Atalanta, su Notiziario del calcio, 4 luglio 2011. URL consultato il 6 gennaio 2015.

Collegamenti esterniModifica