Andrea d'Assisi

pittore italiano
Sacra convesrazione nel Museo Condé

Andrea d'Aloigi da Assisi, detto l'Ingegno (Assisi, 14801521), è stato un pittore italiano, ritenuto dal Vasari il miglior allievo del Perugino.

Indice

Biografia e opereModifica

Andrea d'Assisi collaborò anche con il Pinturicchio. Sempre secondo Vasari fu costretto ad abbandonare l'attività pittorica in seguito alla cecità sopraggiunta, si ritiene, attorno al 1501. A lui vengono attribuiti varie opere fra cui si ricordano:

Inoltre, collabora ai lavori di decorazione della Sala del Cambio di Perugia (1500) con il Perugino ed al cantiere della Cappella Sistina a Roma con il Pinturicchio all'epoca di Innocenzo VIII.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autorità VIAF: (EN95791382 · ULAN: (EN500017980
  Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura