Apri il menu principale

Andrea da Faenza

architetto, religioso e presbitero italiano

Andrea Manfredi da Faenza (Faenza, 1319[1]Bologna, 11 ottobre 1396[1]) è stato un architetto, religioso e presbitero italiano dell'Ordine dei Servi di Maria (OSM).

Indice

BiografiaModifica

Andrea Manfredi da Faenza fu padre Generale dei Servi di Maria. Esperto architetto, ampliò la Basilica di Santa Maria dei Servi a Bologna. Dal 1390 fu il consulente di Antonio di Vincenzo per la progettazione e realizzazione della Basilica di San Petronio sempre a Bologna. Fondò alcuni tra i primi Monti frumentari, solitamente associandoli con il locale Monte di Pietà: Sulmona (1489), Spoleto (1490), Terni (1490), Piacenza (1492) e Cremona (1493);

Morì a Bologna nel 1396 e le sue spoglie si trovano all'interno della basilica dei Servi.

NoteModifica

  1. ^ a b Manfredi Andrea (Andrea da Faenza) Archiviato il 20 gennaio 2015 in Internet Archive. in servidimaria.net

BibliografiaModifica

  • A. Piermei, Memorabilium O.S.M. breviarium, vol. II, Roma 1929, p. 17-18
  • R. Taucci, Spogli. Religiosi. IV, p. 43; 72-74 (Arch. Conv. di Monte Se-nario)
  • A. Vicentini, I Servi di Maria nei documenti e codici veneziani, P. II, p. 76, a. 1374
  • G.-M. Albarelli, O.S.M., Il generalato di fra Andrea da Faenza, in: Settecento anni di vita — Sette secoli di gloria, Bologna 1935, p. 95-102
  • Studi Storici O.S.M. 11 (1961) p. 216-219
  • R. Taucci, Note documentarie..., p. 257-258.
  • I. Checcoli, I Monti frumentari e le forme di credito non monetarie tra Medioevo ed Età contemporanea..., p. 9-10.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica