Apri il menu principale
Andreas Klier
Andreas Klier 2008.jpg
Andreas Klier alla Quatre Jours de Dunkerque 2008
Nazionalità Germania Germania
Altezza 181[1] cm
Peso 73[1] kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 2013
Carriera
Squadre di club
1996-1999 Team Nürnberger
2000 Farm Frites
2001 Deutsche Telekom
2002-2003 Telekom
2004-2007 T-Mobile
2008 Team High Road
2008 Columbia
2009-2010 Cervélo
2011-2013 Garmin
Nazionale
1997-2005 Germania Germania
Carriera da allenatore
2013-2014Garmin
2015-2017Cannondale
2018-EF Education First
Statistiche aggiornate al gennaio 2018

Andreas Klier (Monaco di Baviera, 15 gennaio 1976) è un dirigente sportivo ed ex ciclista su strada tedesco, professionista dal 1996 al 2013 e dopo il ritiro dalle corse direttore sportivo del Team EF Education First-Drapac (ex Garmin-Sharp e Cannondale).

CarrieraModifica

Professionista dal 1996 al 2013, era uno specialista delle classiche[1], avendo vinto il Grote Prijs Jef Scherens 2002, la Gand-Wevelgem 2003 ed essendo classificatosi secondo al Giro delle Fiandre 2005. In carriera si era aggiudicato anche una tappa alla Vuelta a España 2007. Nel 2013 ha lasciato le corse ed è divenuto direttore sportivo alla Garmin-Sharp[2], divenuta Cannondale-Garmin nel 2015.

Il 15 agosto 2013 viene sospeso dall'USADA per sei mesi, dopo l'ammissione dell'uso di sostanze dopanti, tra le quali eritropoietina, somatotropina e cortisone, e di emotrasfusioni nel periodo tra il 1999 e il 2006. Oltre alla squalifica, gli sono stati annullati tutti i risultati ottenuti dal 21 luglio 2005 alla data del ritiro, compresa la vittoria di tappa alla Vuelta a España[3].

PalmarèsModifica

StradaModifica

Campionati tedeschi, Prova in linea Dilettanti
7ª tappa Boland Bank Tour
Kirschblütenrennen
Grote Prijs Jef Scherens
Gand-Wevelgem
13ª tappa Vuelta a España[3]

Altri successiModifica

Criterium di Burggen
Criterium di Toging
Criterium di Hirschberg
Criterium di Michelstadt
Criterium di Gundelfingen
Criterium di Waginger Erlbenis-Nacht

CiclocrossModifica

Internationale Radkriterium in Wangen

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

2000: 105º
2009: 155º[3]
2010: 168º[3]
1999: 74º
2002: ritirato (13ª tappa)
2004: ritirato (6ª tappa)
2005: 107º[3]
2007: ritirato (15ª tappa)[3]
2011: 158º[3]

Classiche monumentoModifica

1999: 40º
2000: 16º
2001: 42º
2005: 18º
2006: 15º[3]
2008: 129º[3]
2009: 33º[3]
2010: 35º[3]
2011: 35º[3]
2012: 99º[3]
1999: 45º
2000: 25º
2002: 62º
2003: 23º
2004: 6º
2005: 2º
2006: [3]
2007: 55º[3]
2008: 20º[3]
2009: 24º[3]
2011: 113º[3]
2012: 83º[3]
2013: 111º[3]
1999: 64º
2000: 60º
2003: 63º
2006: 42º[3]
2007: 83º[3]
2009: 12º[3]
2011: 49º[3]
2012: ritirato[3]
2013: ritirato[3]

Competizioni mondialiModifica

San Sebastián 1997 - In linea Elite: ritirato
Verona 1999 - In linea Elite: ritirato
Lisbona 2001 - In linea Elite: ritirato
Zolder 2002 - In linea Elite: 105º
Hamilton 2003 - In linea Elite: 82º
Madrid 2005 - In linea Elite: [3]

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Andreas Klier – Team Garmin-Cervélo, www.slipstreamsports.com. URL consultato il 28 giugno 2011 (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2011).
  2. ^ (EN) Andreas Klier retires from racing, moves into director role, in www.slipstreamsports.com, 13 maggio 2013. URL consultato l'8 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 9 giugno 2013).
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa (EN) German Cycling Athlete, Klier, Accepts Sanction For Anti-Doping Rule Violation, in Usada.org, 16 agosto 2013. URL consultato il 15 agosto 2013.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica