Andreas Rinkel

vescovo vetero-cattolico olandese
Andreas Rinkel
arcivescovo della Chiesa vetero-cattolica dei Paesi Bassi
De aartsbisschop van de oud-katholieke kerk dr. A. Rinkel, Bestanddeelnr 093-0011.jpg
Wapen van een anglicaanse aartsbisschop.jpg
 
Incarichi ricopertiarcivescovo di Utrecht
 
NatoOuderkerk aan de Amstel, 10 gennaio 1889
Ordinato presbitero1914
Consacrato arcivescovo1937
Deceduto25 marzo 1979
 

Andreas Rinkel (Ouderkerk aan de Amstel, 10 gennaio 1889Utrecht, 25 marzo 1979) è stato un arcivescovo vetero-cattolico olandese.

Ordinato sacerdote nel 1914, Rinkel fu dal 1920 parroco di Enkhuizen, poi, tra il 1929 e il 1937, di Amersfoort; dal 1948 fu professore di teologia dogmatica e liturgia presso il seminariovetro-cattolico. Il 6 aprile 1937 fu nominato arcivescovo di Utrecht. In quanto tale, egli fu attivo nel dialogo ecumenico. Così rafforzò i legami con la Chiesa anglicana, si batté per l'unificazione con la Chiesa ortodossa e contribuì alla creazione di un dialogo ufficiale con la Chiesa cattolica. Nel 1939 ricevette la Laurea honoris causa presso l'Università di Berna, e nel 1966 ottenne lo stesso titolo al Seminario Teologico generale di New York. Nel 1961 consacrò Vilim Huzjak vescovo della Chiesa vetero-cattolica croata. Il 15 dicembre 1968 consacrò Augustin Podolák vescovo per la Cecoslovacchia. Rassegnò le dimissioni l'8 novembre 1970.

Nel corso degli anni diversi compose diverse messe e scrisse molti canti. Diverse composizioni furono inserite nel canzoniere vetero-cattolico (1990/2007) e sono tuttora usate dalla Chiesa olandese.

Genealogia episcopaleModifica

La genealogia episcopale è: CHIESA CATTOLICA

CHIESA ROMANO-CATTOLICA OLANDESE DEL CLERO VETERO EPISCOPALE

CHIESA VETERO-CATTOLICA

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN169545165 · ISNI (EN0000 0001 1843 2029 · LCCN (ENno2014120713 · GND (DE143718754 · BAV (EN495/354416 · WorldCat Identities (ENlccn-no2014120713