Apri il menu principale
Andrey Gălăbinov
Nazionalità Bulgaria Bulgaria
Altezza 193 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Spezia
Carriera
Giovanili
1998-2004 CSKA Sofia
2004-2005 Omonia
Squadre di club1
2006-2007Castellarano18 (2)
2007-2008Bologna0 (0)
2008-2009Giulianova15 (1)
2009Giacomense12 (3)
2009-2011Lumezzane45 (12)
2011Livorno3 (0)
2011-2012Sorrento9 (1)
2012Bassano15 (1)
2012-2013Gubbio24 (12)
2013-2014Avellino39 (15)
2014-2015Livorno29 (6)
2015-2017Novara70 (24)[1]
2017-2018Genoa20 (3)
2018-Spezia25 (6)[2]
Nazionale
2014-2017Bulgaria Bulgaria11 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 17 maggio 2019

Andrey Asenov Gălăbinov (in bulgaro Андрей Асенов Гълъбинов?; Sofia, 27 novembre 1988) è un calciatore bulgaro, attaccante dello Spezia.

BiografiaModifica

È figlio di Assen Gălăbinov e nipote di Andrej Gălăbinov, ex giocatori della nazionale di pallavolo della Bulgaria. È figlio di Paulina Filipova, ex giocatrice della nazionale di pallavolo della Bulgaria, e nipote di Yordan Filipov, ex portiere del CSKA Sofia e della nazionale di calcio bulgara. È fratello del pallavolista Jordan Gălăbinov.[3]

Caratteristiche tecnicheModifica

È una prima punta[4] che grazie ai suoi 193 cm è un buon colpitore di testa.[4]

CarrieraModifica

ClubModifica

Gli inizi: Bulgaria e CiproModifica

Cresce in Bulgaria nelle giovanili della sua città natale, il CSKA Sofia. Nel 2004 si trasferisce a Cipro con la sua famiglia e gioca nelle giovanili dell'Omonia. L'anno successivo il padre viene nominato allenatore della Pallavolo Modena e Andrej si trasferisce in Italia.

Arrivo in ItaliaModifica

Gioca nel Castellarano e nel 2007, notato dal Bologna, firma per i felsinei e, non trovando spazio in prima squadra, viene girato in prestito prima al Giulianova e poi alla Giacomense. Nel 2009 il suo cartellino viene rilevato dal Lumezzane, dove gioca due stagioni prima di passare al Livorno il 1º febbraio 2011.

Livorno e i prestitiModifica

Fa il suo esordio in Serie B il 7 febbraio, nella sconfitta casalinga per 0-1 contro il Vicenza, ma fino a fine stagione colleziona soltanto 3 presenze, prima di essere girato in prestito in Lega Pro. Nel 2012-2013, a Gubbio, realizza 12 gol in 24 partite. I dirigenti dell'Avellino restano impressionati dalle qualità del bulgaro, anche grazie a una doppietta proprio contro gli Irpini e gli offrono una maglia da titolare nella serie cadetta 2013-2014. Con i lupi irpini realizza ben 15 goal in campionato e 1 in Coppa Italia, chiudendo 7º nella classifica marcatori e conquistando anche la maglia della nazionale maggiore bulgara. Al termine della stagione Galabinov torna a disposizione del Livorno, con cui disputa un altro campionato di Serie B mettendo a segno 6 gol in 29 incontri.

Il passaggio al NovaraModifica

Il 12 agosto 2015 viene ingaggiato dal Novara, club neopromosso in Serie B.[5]

Il passaggio al GenoaModifica

Il 1º luglio 2017 rimane svincolato e il 7 luglio successivo viene ingaggiato dal Genoa.[6] Il 20 agosto con la maglia dei grifoni fa il suo esordio in Serie A, alla prima giornata di campionato, in occasione della trasferta (0-0) contro il Sassuolo.[7] Il 26 agosto, alla seconda giornata di campionato, segna la sua prima rete in Serie A su calcio di rigore decretato dal VAR contro la Juventus, siglando il momentaneo 2-0 e superando Gianluigi Buffon con un tiro poco angolato ma potente. Si ripete col gol iniziale della vittoria del Genoa a Cagliari per 3-2 il 15 ottobre, e decide il match casalingo (importantissimo in chiave salvezza) vinto per 1-0 col Sassuolo del 6 gennaio 2018 con una perfetta girata di testa su cross millimetrico di Davide Biraschi dalla destra.[8]

Il passaggio allo Spezia CalcioModifica

Il 17 agosto 2018 passa allo Spezia società di Serie B, firmando un contratto triennale.[9]

NazionaleModifica

Il 5 marzo 2014 ha esordito nella nazionale bulgara, disputando il primo tempo della partita amichevole vinta per 2-1 contro la Bielorussia. Realizza il suo primo gol in nazionale il 22 maggio 2014 nel pareggio per 1-1 contro il Canada.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 17 maggio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007   Castellarano D 18 2 - - - - - - - - - 18 2
2007-2008   Bologna B 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
2008-gen. 2009   Giulianova 2D 15 1 CI-LP 0 0 - - - - - - 15 1
gen.-giu. 2009   Giacomense 2D 12 3 CI-LP 0 0 - - - - - - 12 3
2009-2010   Lumezzane 1D 26 8 CI+CI-LP 1+8 0+3 - - - - - - 35 11
2010-gen. 2011 1D 19 4 CI+CI-LP 2+1 2+0 - - - - - - 22 6
Totale Lumezzane 45 12 12 5 - - - - 57 17
gen.-giu. 2011   Livorno B 3 0 CI 0 0 - - - - - - 3 0
2011-gen. 2012   Sorrento 1D 9 1 CI+CI-LP 0+1 0 - - - - - - 10 1
gen.-giu. 2012   Bassano Virtus 1D 15 1 CI-LP 0 0 - - - - - - 15 1
2012-2013   Gubbio 1D 24 12 CI+CI-LP 1+1 2+0 - - - - - - 26 14
2013-2014   Avellino B 39 15 CI 4 1 - - - - - - 43 16
2014-2015   Livorno B 29 6 CI 1 1 - - - - - - 30 7
Totale Livorno 32 6 1 1 - - - - 33 7
2015-2016   Novara B 36+3[10] 12+1[10] CI 1 0 - - - - - - 40 13
2016-2017 B 34 12 CI 3 1 - - - - - - 37 13
Totale Novara 70+3 24+1 4 1 - - - - 77 26
2017-2018   Genoa A 17 3 CI 1 0 - - - - - - 18 3
2018-2019   Spezia B 25+1[10] 6 CI 0 0 - - - - - - 26 6
Totale carriera 324+4 87 25 10 - - - - 353 97

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Bulgaria
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-3-2014 Sofia Bulgaria   2 – 1   Bielorussia Amichevole -   46’
23-5-2014 Sofia Bulgaria   1 – 1   Canada Amichevole 1   60’
9-9-2014 Baku Azerbaigian   1 – 2   Bulgaria Qual. Euro 2016 -   58’
10-10-2014 Sofia Bulgaria   0 – 1   Croazia Qual. Euro 2016 -   46’
13-10-2014 Oslo Norvegia   2 – 1   Bulgaria Qual. Euro 2016 -   56’
16-11-2014 Sofia Bulgaria   1 – 1   Malta Qual. Euro 2016 1   58’
9-6-2017 Barysaŭ Bielorussia   2 – 1   Bulgaria Qual. Mondiali 2018 -   54’
3-9-2017 Oslo Paesi Bassi   3 – 1   Bulgaria Qual. Mondiali 2018 -   60’
7-10-2017 Sofia Bulgaria   0 – 1   Francia Qual. Mondiali 2018 -   48’
10-10-2017 Lussemburgo Lussemburgo   1 – 1   Bulgaria Qual. Mondiali 2018 -   49’
13-11-2017 Lisbona Bulgaria   1 – 0   Arabia Saudita Amichevole -   65’
Totale Presenze 11 Reti 2

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Lumezzane: 2009-2010

NoteModifica

  1. ^ 73 (25) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ 26 (6) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ Filippo Massara, Il predestinato del volley che fa sognare Novara, in La Stampa, 9 settembre 2015. URL consultato l'8 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2017).
  4. ^ a b Riccardo Ferrari, Fantacalcio Serie A 2017/18: alla scoperta di… Andrej Gălăbinov, su MondoSportivo.it, 16 agosto 2017. URL consultato il 29 agosto 2019.
  5. ^ ANDREY GALABINOV È UN CALCIATORE DEL NOVARA
  6. ^ GÃLÃBINOV E’ UN GIOCATORE DEL GENOA, su genoacfc.it. URL consultato l'8 luglio 2017 (archiviato dall'url originale l'8 luglio 2017).
  7. ^ Genoa, Gălăbinov: “Debutto soddisfacente e positivo, un punto fuori casa fa sempre bene”, buoncalcioatutti.it. URL consultato il 21 agosto 2017.
  8. ^ Genoa-Sassuolo 1-0, decide Galabinov di testa nel finale, in La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 12 marzo 2018.
  9. ^ Mercato: la potenza di Andrey Galabinov per le Aquile, in AC Spezia, 17 agosto 2018. URL consultato il 20 agosto 2018.
  10. ^ a b c Play-off.

Collegamenti esterniModifica