Andrija Žižić

cestista croato

Andrija Žižić (Spalato, 14 gennaio 1980) è un ex cestista croato.

Andrija Žižić
Žižić con la maglia del Panathinaikos
NazionalitàBandiera della Croazia Croazia
Altezza206 cm
Peso106 kg
Pallacanestro
RuoloAla grande, centro
Termine carriera2016
Carriera
Giovanili
1996-1997Omiš
1997-1998Solin
Squadre di club
1998-2003Spalato97 (1.226)
2003-2004Cibona Zagabria16 (161)
2004-2005Barcellona17 (132)
2005-2007Olympiakos71 (599)
2007-2008Panathīnaïkos24 (161)
2008-2009Galatasaray11 (98)
2009Saragozza15 (74)
2009-2010Cedevita35
2010-2011ASVEL15
2011Cedevita
2011-2014Cibona Zagabria
2014Astana
2014Maccabi Tel Aviv
2014Fulgor L. Forlì8 (123)
2015Pall. Piacentina
2015-2016Cibona Zagabria
Nazionale
1999Bandiera della Croazia Croazia U-19
2000Bandiera della Croazia Croazia U-20
2001-2005Bandiera della Croazia Croazia
Palmarès
 Mondiali Under-19
BronzoPortogallo 1999
 Europei Under-18
ArgentoBulgaria 1998
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

È il fratello maggiore di Ante Žižić.

Carriera

modifica

Nella sua carriera professionistica Žižić ha vestito le casacche dello Spalato, del Cibona Zagabria, del Barcellona e dell'Olympiakos. Dall'estate 2007 rimane ad Atene per indossare però la canotta verde del Panathinaikos fresco campione d'Europa.

Con il Cibona ha vinto due campionati croati, nel 2003 e nel 2004; inoltre, nella stagione 2002-03, è stato il miglior rimbalzista della Lega Adriatica, con una media di 8,2 rimbalzi a gara.

Nel 2008 si trasferisce al Galatasaray, quindi la sua carriera continua tra Saragozza, un primo ritorno a Zagabria sponda Cedevita, un'esperienza in Francia all'ASVEL, una veloce seconda parentesi al Cedevita e il passaggio al Cibona Zagabria. Nel gennaio 2014 firma in Kazakistan per il BK Astana, ma solo un mese più tardi torna a calcare i parquet di Eurolega con l'ingaggio da parte del Maccabi Tel Aviv. Insieme alla squadra israeliana Žižić si laurea campione d'Europa 2013-2014 vincendo le Final Four di Milano, pur rimanendo in panchina per tutta la durata della finalissima[1].

Nell'estate 2014 accetta l'offerta della Fulgor Libertas Forlì nel campionato di Serie A2 Gold, torneo in cui gioca solo 8 partite per via dei problemi societari del club romagnolo.

Nazionale

modifica

È stato membro della Nazionale croata, pur non avendo preso parte all'EuroBasket 2007. Con la selezione croata giovanile ha vinto la medaglia d'argento all'Europeo Juniores 1998 e la medaglia di bronzo al Mondiale Juniores 1999.

Palmarès

modifica

Competizioni nazionali

modifica
Panathinaikos: 2007-08
Cibona Zagabria: 2011-12, 2012-13
Maccabi Tel Aviv: 2013-14
Panathinaikos: 2007-08
Cibona Zagabria: 2013

Competizioni internazionali

modifica
Maccabi Tel Aviv: 2013-14
  1. ^ (EN) Real Madrid 86 - 98 Maccabi Electra Tel Aviv, su euroleague.net, 18 maggio 2014.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica