Andris Bērziņš (1944)

politico lettone nato nel 1944
Andris Bērziņš
Flickr - Saeima - 10.Saeimas deputāts Andris Bērziņš (ievēlēts no Vidzemes apgabala).jpg

Lettonia Presidente della Lettonia
Durata mandato 8 luglio 2011 –
8 luglio 2015
Capo del governo Valdis Dombrovskis
Predecessore Valdis Zatlers
Successore Raimonds Vējonis

Dati generali
Partito politico Partito Comunista dell'Unione Sovietica (fino al 1990)
Fronte Popolare di Lettonia (1990-1993)
Unione dei Verdi e degli Agricoltori (2002-2011)
Indipendente (dal 2011)
Università Università Tecnica di Riga
Università di Lettonia

Andris Bērziņš (Nītaure, 10 dicembre 1944) è un politico lettone, è stato presidente della Repubblica lettone dall'8 luglio 2011 all'8 luglio 2015.

OnorificenzeModifica

Onorificenze lettoniModifica

  Gran maestro e commendatore di gran croce con collare dell'Ordine delle Tre stelle
— 2011
  Gran maestro e cavaliere di gran croce dell'Ordine di Viesturs
— 2011
  Croce di riconoscimento
— 2011

Personalmente è stato insignito del titolo di:

  Commendatore dell'Ordine delle Tre stelle
— 2000

Onorificenze straniereModifica

  Cavaliere di Gran Croce del Grand'Ordine del Re Tomislavo (Croazia)
— 2012
  Collare dell'Ordine della Croce della Terra Mariana (Estonia)
  Commendatore di Gran Croce con Collare dell'Ordine della Rosa bianca (Finlandia)
— 2013
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale Norvegese di Sant'Olav (Norvegia)
— 18 marzo 2015
  Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila bianca (Polonia)
— 23 novembre 2012

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN250173800 · ISNI (EN0000 0003 7080 025X · LCCN (ENn2012030467 · GND (DE1023441098 · WorldCat Identities (ENlccn-n2012030467
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie