Andronico (nome)

prenome maschile

Andronico è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3][4].

VariantiModifica

  • Femminili: Andronica[3]

Varianti in altre lingueModifica

Origine e diffusioneModifica

Deriva dal greco Ανδρόνικος (Andronìkos), composto da ἀνδρός (andros, genitivo di ἀνήρ, aner, "uomo", come in Andrea) e νικη (niké, "vittoria")[2][3][4][5][6], quindi significa "[uomo] vittorioso"[1][4][5] o "vittoria di un uomo"[6] o "vincitore di guerrieri"[2][7]. Gli stessi elementi, disposti invertiti, compongono il nome Nicandro e, secondo alcune interpretazione, anche il nome Nicanore.

Il nome è presente nella Bibbia, dove Andronico (assieme a Giunia) è salutato da Paolo nella sua lettera ai Romani (16:7[8])[9]. Anticamente era molto comune nell'Oriente cristiano (venne portato da svariati santi orientali e imperatori bizantini), mentre non prese piede nei territori romani più occidentali[3]; la sua diffusione odierna in Italia è molto scarsa, debolmente sostenuta dal culto dei santi così chiamati[2].

OnomasticoModifica

L'onomastico può essere festeggiato in memoria di più santi, alle date seguenti:

PersoneModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c Accademia della Crusca, p. 592.
  2. ^ a b c d e f De Felice (1978), pp. 50-51.
  3. ^ a b c d La Stella T., p. 27.
  4. ^ a b c De Grandis, p. 31.
  5. ^ a b c d e f Albaigès i Olivart, p. 38.
  6. ^ a b c d (EN) Andronicus, su Behind the Name. URL consultato il 7 giugno 2016.
  7. ^ De Felice (2000), p. 66.
  8. ^ Ro 16:7, su laparola.net.
  9. ^ Holman References, p. 17.
  10. ^ a b c d Santi di nome Andronico, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 7 giugno 2016.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi