Apri il menu principale

Angelo Iacono

produttore cinematografico e regista italiano

BiografiaModifica

Angelo Iacono lavorò nell'industria cinematografica dapprima in modo occasionale nei primi anni sessanta (assistente regista di Roberto Rossellini in Anima nera; segretario di produzione di Federico Fellini in ) si dedicò in seguito all'attività produttiva. Molto importante fu la sua collaborazione con Dario Argento[1].. Nel 1979 ebbe l'unica esperienza di regia[1]: Profumi e balocchi di cui fu protagonista femminile la moglie Cintia Lodetti[2][3].

FilmografiaModifica

Regista e sceneggiatoreModifica

Assistente registaModifica

Direttore di produzioneModifica

Ispettore di produzioneModifica

Organizzatore generaleModifica

ProduttoreModifica

Segretario di produzioneModifica

NoteModifica

  1. ^ a b «IACONO Angelo». In: Roberto Poppi, I registi: dal 1930 ai nostri giorni; con la collaborazione di Enrico Lancia, Roma: Gremese, 2002, p. 228, ISBN 88-8440-171-2 (Google libri)
  2. ^ Matteo Norcini e Stefano Ippoliti, «Starlet 70: Cinzia Lodetti», Cine70 n. 9, 2007
  3. ^ TELLUS folio, su www.tellusfolio.it. URL consultato il 24 gennaio 2016.

BibliografiaModifica

  • «IACONO Angelo». In: Roberto Poppi, I registi: dal 1930 ai nostri giorni; con la collaborazione di Enrico Lancia, Roma: Gremese, 2002, p. 228, ISBN 88-8440-171-2 (Google libri)

Collegamenti esterniModifica