Apri il menu principale

Angelo Massola

dirigente sportivo e allenatore di calcio italiano
Angelo Massola
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Carriera
Carriera da allenatore
1984-1990ComoPrimavera
1990Como
1995-1997ComoPrimavera
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Angelo Massola (29 marzo 1944) è un dirigente sportivo e allenatore di calcio italiano.

CarrieraModifica

AllenatoreModifica

Ha iniziato la carriera allenando nella Primavera del Como negli anni '80 nella parte finale della stagione 1989-1990 è subentrato a Giovanni Galeone (dimessosi il 1º aprile 1990[1]) sulla panchina della prima squadra, nel campionato di Serie B, non riuscendo ad evitare la retrocessione dei lariani in Serie C1. Ha allenato la Primavera del Como anche nelle stagioni 1995-1996[2] e 1996-1997[3], per poi lavorare nella società lombarda come responsabile del settore giovanile[4] fino al 2004[5]. Dal 2004 al 2006 ha ricoperto un ruolo analogo alla Sampdoria nel periodo in cui Giuseppe Marotta era direttore sportivo dei blucerchiati[6][7]. Dopo aver lasciato la formazione ligure nel 2006, ha assunto il ruolo di responsabile del settore giovanile del Legnano, incarico che ha mantenuto fino al 2009[8][9], mentre dal 2009 al 2011 ha ricoperto lo stesso incarico per il Novara, società di Serie B[10]. A partire dalla stagione 2012-2013 ricopre il ruolo di coordinatore degli osservatori per il settore giovanile della Sampdoria[11]

PalmarèsModifica

AllenatoreModifica

Competizioni giovaniliModifica

1986, 1988

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica