Apri il menu principale

Angelo azzurro (cocktail)

cocktail alcolico italiano
Angelo Azzurro
Angelo Azzurro Cocktail.png
NazioneItalia Italia
PeriodoIncerto
IdeatoreIncerto
LocaleNon noto
BicchiereCoppetta da cocktail
Base primariaGin
DecorazioneScorza di limone
CapacitàShort drink
ClasseHard drink

L'Angelo azzurro è un cocktail alcolico italiano.

StoriaModifica

L'origine dell'angelo azzurro è piuttosto oscura. L'ipotesi più accreditata afferma che il cocktail sia una variante del Blue Lagoon nata in Italia fra gli anni cinquanta e gli anni sessanta[1]. Il cocktail, noto quasi esclusivamente in Italia, è diventato celebre a partire dagli anni novanta, periodo in cui i clienti delle discoteche hanno iniziato, dato l'elevato tenore alcolico, a richiederlo.

NomeModifica

Vi sono diverse ipotesi sull'origine del nome: la più comune vuole che sia dovuto al suo grado alcolico elevato, che permette di "volare", ed al tipico colore azzurro del cocktail dovuto all'utilizzo del blue curaçao. Secondo un'altra teoria, sarebbe un omaggio all'omonimo film con Marlene Dietrich.

ComposizioneModifica

IngredientiModifica

PreparazioneModifica

Versare gli ingredienti in uno shaker pieno di ghiaccio, agitare e versare in un calice martini precedentemente raffreddato. Opzionale, l'aggiunta di sweet'n'sour o di succo di limone o lime. Guarnire eventualmente con scorza di limone o lime.

VariantiModifica

Non essendoci una codifica ufficiale esistono diverse versioni di questo cocktail. Generalmente, vi sono modifiche riguardanti le proporzioni dei tre ingredienti:; la formula più utilizzata prevede una parte di gin, una parte di triple sec e una parte di blue curaçao. Altre varianti prevedono una variazione o l'aggiunta di ingredienti. Fra le più comuni vi sono:

NoteModifica

  1. ^ Chiarimenti sull'Angelo Azzurro, in aibmproject.it. URL consultato il 16 ottobre 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Angelo Azzurro, in cocktailmania.it. URL consultato il 22 ottobre 2013.
  Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici