Apri il menu principale
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Angioma
Angiome annulaire.JPG
Angiografia che mostra un angioma del dito anulare
Specialitàoncologia e dermatologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM228, 709.1 e 759.6
ICD-10D18

L'angioma è un tumore benigno formato da cellule derivate dall'endotelio o dall'epitelio del sistema circolatorio linfatico o da cellule dei tessuti che circondano tali strutture[1][2].

Gli angiomi di solito appaiono in corrispondenza o vicino alla superficie della pelle e ovunque sul corpo e possono essere considerati fastidiosi a seconda della loro posizione. Tuttavia, possono verificarsi come sintomi di un disturbo più grave, come la cirrosi. Generalmente quando vengono rimossi lo si fa per ragioni estetiche.

ClassificazioneModifica

In base al tessuto d'origine e alle caratteristiche istologiche, si possono distinguere:

  1. Emangioma capillare (senile, infantile)
  2. Emangioma cavernoso
  3. Granuloma piogenico
  1. Linfangioma capillare (semplice)
  2. Linfangioma cavernoso (cistico)
  1. Nevo vinoso
  2. Teleangectasie (tra cui la teleangectasia emorragica ereditaria) e spider naevi
  • Proliferazioni vascolari reattive
  1. Angiomatosi bacillare

NoteModifica

  1. ^ Kumar, Abbas, Fausto, pp. 545-547, 2005.
  2. ^ Angioma sul Dorland's Medical Dictionary

BibliografiaModifica

  • Ninay Kumar, Abul K. Abbas, Nelson Fausto, Robbins and Cotran, "Pathologic Basis of Disease", 7ª, Elsevier Saunders, 2005, ISBN 0-7216-0187-1.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina