Anhelina Kalinina

tennista ucraina

Anhelina Serhiїvna Kalinina (in ucraino: Ангеліна Сергіївна Калініна?; Nova Kachovka, 7 febbraio 1997) è una tennista ucraina.

Anhelina Kalinina
Kalinina RG22 (13) (52144115143).jpg
Anhelina Kalinina nel 2022 GG ISI XD PWNED B1C
Nazionalità Ucraina Ucraina
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 268 - 137 (66.17%)
Titoli vinti 0 WTA, 15 ITF
Miglior ranking 49º (17 gennaio 2022)
Ranking attuale 49º (17 gennaio 2022)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2022)
Francia Roland Garros 2T (2021, 2022)
Regno Unito Wimbledon 2T (2022)
Stati Uniti US Open 2T (2018, 2021, 2022)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 51 - 44 (53.68%)
Titoli vinti 0 WTA, 3 ITF
Miglior ranking 196º (15 luglio 2019)
Ranking attuale 388º (17 gennaio 2022)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2022)
Francia Roland Garros 1T (2022)
Regno Unito Wimbledon 1T (2022)
Stati Uniti US Open 2T (2021)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 12 luglio 2021

BiografiaModifica

Vincitrice di 15 titoli nel singolare e 3 titoli nel doppio nel circuito ITF, il 12 luglio 2021 ha raggiunto la sua migliore posizione nel singolare WTA piazzandosi 95º. Il 15 luglio 2019 ha raggiunto il miglior piazzamento mondiale nel doppio alla posizione nº196.

Nel 2014, Anhelina ha vinto il doppio ragazze agli Australian Open in coppia con Elizaveta Kuličkova, sconfiggendo Katie Boulter e Ivana Jorović in finale. Più tardi quell'anno, lei ha raggiunto la finale degli US Open junior, perdendo da Marie Bouzková in due set.

2021: prima finale WTAModifica

Anhelina tenta le qualificazioni all'Australian Open: batte Pemra Özgen (6-1 6-1) per poi cedere a Kaja Juvan (2-6 4-6). In aprile, a Oeiras, vince il suo 11º titolo ITF, sconfiggendo Jang Su-jeong in finale. Successivamente, vince un altro titolo ITF in quel di Zagabria, superando in finale Kamilla Rachimova per 6-1 6-3. Partecipa poi al Roland Garros: passa le quali eliminando Mel'nikova, Boisson e Cristian senza cedere set; al primo turno, si impone sulla ex-numero 1 del mondo Angelique Kerber per 6-2 6-4. Al secondo, viene abbattuta da Danielle Collins (0-6 2-6). A Wimbledon non riesce a superare il tabellone cadetto, fermandosi all'ultimo turno contro D'jačenko (4-6 3-6). Successivamente, vince due titoli ITF di fila a Montpellier (in finale su Mayar Sherif) e a Contrexeville (in finale sull'ungherese Gálfi). Prende poi parte al WTA '250' di Budapest: senza perdere alcun set, arriva in finale, grazie ai successi su Kalinskaja (6-4 7-6(5)), la n°3 del seeding Pera (7-5 6-3), Udvardy (doppio 6-4) e la n°2 del tabellone Collins (7-6(5) 4-1 e ritiro). Per l'ucraina è la prima finale WTA della carriera: nell'ultimo atto, si arrende alla 1ª testa di serie Julija Putinceva, con lo score di 4-6 0-6. Sul cemento americano, ottiene il secondo turno allo US Open, cedendo a Kerber (3-6 2-6); a Portoroz è costretta al ritiro prima di scendere in campo nel match di secondo round contro Tamara Zidanšek. A Mosca si impone sulla top-30 Kasatkina (6-2 6-3) prima di perdere da Ekaterina Aleksandrova in due set. A Cluj Napoca, batte Kerkhove (6-1 6-1) e Friedsam (6-2 6-2), raggiungendo il suo secondo quarto WTA del 2021: nella circostanza, viene sconfitta da Anett Kontaveit, che poi vincerà il titolo. A inizio novembre, Kalinina ottiene il 5º titolo ITF a Nantes, approfittando del ritiro di Océane Dodin nel corso della finale. A Linz, esce di scena al secondo round contro Veronika Kudermetova (6-4 4-6 2-6). Termina la stagione con il suo best-ranking, al n°52 del pianeta.

2022: quarto turno a Miami e top-50Modifica

Nella tournée australiana, Anhelina ottiene due primi turni (Australian Open e Melbourne Summer Set II) e un secondo turno ad Adelaide. A Indian Wells, si impone su Clara Burel (6-3 6-2) per poi perdere dalla futura campionessa Iga Świątek (7-5 0-6 1-6). A Miami, dopo il successo su Gorgodze (6-2 3-6 6-3), batte la fresca semifinalista dell'Australian Open Madison Keys per 3-6 6-3 6-4 e poi Beatriz Haddad Maia (2-6 6-4 6-2), raggiungendo il quarto turno in un '1000' per la prima volta in carriera. Nella circostanza, è costretta al ritiro contro Jessica Pegula, dopo aver ceduto il primo set per 0-6. Grazie all'ottimo risultato, Kalinina entra nella top-50 e si piazza al n°42 della classifica mondiale, suo nuovo best-ranking. Successivamente, partecipa al WTA '500' di Charleston: elimina Sasnovič (6-4 6-4), la n°5 del seeding Rybakina (6-4 2-6 6-4) e Alizé Cornet (7-6(5) 7-5), raggiungendo il primo quarto di finale del 2022. Tra le ultime otto, cede alla top-ten Ons Jabeur, per 3-6 2-6.

Statistiche WTAModifica

SingolareModifica

Sconfitte (1)Modifica

Legenda
Grande Slam (0)
Argenti Olimpici (0)
WTA Finals (0)
WTA Elite Trophy (0)
Dal 2021
WTA 1000 (0)
WTA 500 (0)
WTA 250 (1)
WTA 125 (0)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 18 luglio 2021   Hungarian Grand Prix, Budapest Terra rossa   Julija Putinceva 4–6, 0–6

Statistiche ITFModifica

SingolareModifica

Vittorie (15)Modifica

Torneo $100.000 (1)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (3)
Torneo $50.000 (1)
Torneo $25.000 (10)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (0)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Score
1. 12 aprile 2015   St. Dominic USTA Pro Circuit $25,000 Challenger, Jackson Terra verde   Johanna Konta 6–3, 6–4
2. 19 aprile 2015   Pelham Racquet Club Women's $25K Pro Circuit Challenger, Pelham Terra verde   Laura Siegemund 6–3, 7–5
3. 26 luglio 2015   FSP Gold River Women's Challenger, Sacramento Cemento   An-Sophie Mestach 4–6, 6–4, 6–3
4. 15 gennaio 2017   Daytona Beach Open, Daytona Beach Terra verde   Elizabeth Halbauer 6–1, 6–2
5. 29 gennaio 2017   Saddlebrook USTA Pro Circuit Women's, Wesley Chapel Terra verde   Elizaveta Iančuk 6–4, 6–4
6. 9 luglio 2017   Darmstadt Tennis International, Darmstadt Terra rossa   Bernarda Pera 6–2, 0–6, 6–3
7. 14 gennaio 2018   Daytona Beach Open, Daytona Beach Terra verde   Grace Min 1–6, 7–5, 6–0
8. 21 gennaio 2018   USTA National Campus Pro Tennis Classic, Orlando Terra verde   Julia Grabher 6–2, 3–6, 7–5
9. 8 aprile 2018   St. Dominic USTA Pro Circuit $25,000 Challenger, Jackson Terra verde   Gaia Sanesi 6–0, 6–1
10. 16 giugno 2019   Zubr Cup, Přerov Terra rossa   Elica Kostova 6–1, 4–6, 6–1
11. 25 aprile 2021   Oeiras Ladies Open, Oeiras Terra rossa   Jang Su-jeong 6–4, 4–6, 6–4
12. 2 maggio 2021   Zagreb Ladies Open, Zagabria Terra rossa   Kamilla Rachimova 6–1, 6–3
13. 4 luglio 2021   Open Montpellier Méditerranée Métropole Hérault, Montpellier Terra rossa   Mayar Sherif 6–2, 6–3
14. 11 luglio 2021   Grand Est Open 88, Contrexéville Terra rossa   Dalma Gálfi 6–2, 6–2
15. 7 novembre 2021   Engie Open Nantes Atlantique, Nantes Cemento (i)   Océane Dodin 7-6(4), 1-0, rit.

Sconfitte (9)Modifica

Torneo $100.000 (1)
Torneo $80.000 (1)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (1)
Torneo $50.000 (0)
Torneo $25.000 (6)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (0)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Score
1. 3 novembre 2013   Republican Girls, Istanbul Cemento (i)   Ksenija Pervak 0–6, 5–7
2. 24 novembre 2013   UTF Cup, Buča Sintetico (i)   Polina Vinogradova 6–4, 3–6, 4–6
3. 6 aprile 2014   St. Dominic USTA Pro Circuit $25,000 Challenger, Jackson Terra verde   Ulrikke Eikeri 2–6, 4–6
4. 9 novembre 2014   Open Feminin 50, Équeurdreville Cemento (i)   Stéphanie Foretz 2–5, rit.
5. 15 novembre 2015   Slovak Open, Bratislava Cemento (i)   Jesika Malečková 6–4, 6(3)–7, 4–6
6. 29 aprile 2018   Boyd Tinsley Women's Clay Court Classic, Charlottesville Terra verde   Mariana Duque Mariño 6–0, 1–6, 2–6
7. 27 ottobre 2019   Texas Tennis Open, Dallas Cemento   Jamie Loeb 0–6, 7–6(3), 0–6
8. 10 novembre 2019   Lexus of Las Vegas Open, Las Vegas Cemento   Mayo Hibi 2–6, 7–5, 2–6
9. 9 febbraio 2020   Dow Corning Tennis Classic, Midland Cemento (i)   Shelby Rogers w/o

DoppioModifica

Vittorie (3)Modifica

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $50.000 (1)
Torneo $25.000 (2)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (0)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Score
1. 22 novembre 2014   Hart Open, Zawada Sintetico (i)   Anna Shkudun   Gabriela Chmelinová
  Karolína Muchová
6–0, 7–6(3)
2. 4 aprile 2015   Oaks Club Challenger, Osprey Terra verde   Oleksandra Korašvili   Verónica Cepede Royg
  María Irigoyen
6–1, 6–4
3. 14 gennaio 2017   Daytona Beach Open, Daytona Beach Terra verde   Robin Anderson   Paula Kania
  Katarzyna Piter
6–4, 6–1

Sconfitte (3)Modifica

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (1)
Torneo $50.000 (0)
Torneo $25.000 (2)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (0)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Score
1. 24 novembre 2013   UTF Cup, Buča Sintetico (i)   Elizaveta Kuličkova   Sofia Šapatava
  Anastasyja Vasyl'eva
6(4)–7, 2–6
2. 25 febbraio 2017   Del Mar Financial Partners Inc. Open, Rancho Santa Fe Cemento   Chiara Scholl   Kayla Day
  Caroline Dolehide
3–6, 6–1, [7–10]
3. 8 giugno 2019   Bella Cup, Toruń Terra rossa   Robin Anderson   Rebeka Masarova
  Rebecca Šramková
4–6, 6–3, [4–10]

Grand Slam JuniorModifica

SingolareModifica

Sconfitte (1)Modifica

Tornei del Grande Slam
Australian Open (0)
Open di Francia (0)
Torneo di Wimbledon (0)
US Open (1)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 6 settembre 2014   US Open, New York Cemento   Marie Bouzková 4–6, 6(5)–7

DoppioModifica

Vittorie (1)Modifica

Tornei del Grande Slam
Australian Open (1)
Open di Francia (0)
Torneo di Wimbledon (0)
US Open (0)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 25 gennaio 2014   Australian Open, Melbourne Cemento   Elizaveta Kuličkova   Katie Boulter
  Ivana Jorović
6–4, 6–2

Sconfitte (1)Modifica

Tornei del Grande Slam
Australian Open (0)
Open di Francia (0)
Torneo di Wimbledon (1)
US Open (0)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 6 luglio 2013   Torneo di Wimbledon, Londra Erba   Iryna Šymanovič   Barbora Krejčíková
  Kateřina Siniaková
3–6, 1–6

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica