Apri il menu principale
Anna Baldi
Anna baldi.jpg
Anna Baldi in CentoVetrine
UniversoCentoVetrine
1ª app. in16 giugno 2004
Puntata 781
Ultima app. in6 settembre 2007
Puntata 1.525
Interpretata daAnna Safroncik
SessoFemmina
Data di nascita1º aprile 1974 (Angelica Levi)[1]
ProfessioneCome Anna Baldi:
Ex hostess
Ex barista
Ex gestore di corsi di motivazione Come Angelica Levi:
Ex azionista del Gruppo Ferri S.p.A.
Ex Responsabile delle Pubbliche Relazioni del Gruppo Ferri S.p.A.
Ex Responsabile delle Pubbliche Relazioni della Fondazione 'Ettore Ferri

Anna Baldi è un personaggio della soap opera di Canale 5 CentoVetrine, interpretato a partire dal 2004 dall'attrice Anna Safroncik.

Indice

DescrizioneModifica

Anna è una donna risoluta, decisa, disposta a tutto pur di ottenere quello che vuole: il successo e il potere nel mondo degli affari. È di umili origini, la figlia della governante di casa Levi, morta in un incidente stradale assieme alle cugine di Anita Ferri (Daniela Fazzolari), Angelica e Priscilla, incidente del quale la famiglia Ferri non ha mai saputo nulla. Dalla morte della madre, Anna si è sempre occupata con affetto e un po' di morbosità della sorella minore Chiara (Morena Salvino), alimentando quel filo di amore - odio che è sempre stato una costante del loro rapporto. Da adolescente è stata malata di anoressia nervosa. Faceva la hostess per una compagnia aerea, ma appena ha l'occasione, coinvolge la sorella in una truffa ai danni di Anita: si fingono le cugine Angelica e Priscilla, così da conquistare quell'eredità che le spettava e acquisire un buon posto di lavoro nella holding Ferri. È qui che fanno il loro ingresso a CentoVetrine.

Le storie della soapModifica

Le sorelle nella loro truffa trovano un complice, Marco Della Rocca, con il quale Anna aveva avuto una relazione: ma è proprio lui che rivelerà ad Anita la verità, prima che questa perda la vita in un incidente aereo.

Anna e Chiara evitano però il carcere, grazie all'avvocato Stefano Della Rocca, e, pian piano, riescono a riconquistare la stima dei commercianti di CentoVetrine, e dei piani alti, tanto che Anna sposa Stefano, tradendolo però il giorno stesso delle nozze con Ivan Bettini, l'unico uomo che abbia mai amato e con cui aveva intrecciato una relazione prima che si venisse a sapere la verità sulle finte Levi. Stefano scopre questa relazione e allora per vendicarsi provoca un incidente stradale a Ivan.

Anna però non vuole dividersi dal marito per il suo patrimonio, costringendolo a terminare la sua relazione con l'odiata Francesca Bettini fingendo di essere incinta. Stefano allora torna con lei e Anna accusa la sorella Chiara di averle causato un aborto poiché l'aveva spinta dalle scale durante una lite, poiché Anna voleva riconquistare Ivan, che nel frattempo si era fidanzato con sua sorella. Chiara però scopre tutta la verità e il matrimonio tra la sorella e Stefano finisce definitivamente e per Anna inizia un brutto periodo.

Per un periodo Anna ha gestito dei corsi di motivazione personale assieme a Luciano Cardenia ai quali partecipava Natalia, una ricca ragazza amica di Stefano, che vede Anna come un modello da imitare e finisce per innamorarsi di lei. Anna però respinge Natalia che arriva a tentare il suicidio non essendo ricambiato il suo amore.

Allora Anna cerca di riconquistare Ivan: è l'inizio di un triangolo altalenante che porterà a diversi tradimenti e ripensamenti finché l'uomo abbandona Chiara sull'altare per cercare di fermare Anna, in partenza per Lione.

Le sorelle Baldi quindi rincominciano ad odiarsi in una guerra senza esclusione di colpi, che porta all'incattivirsi di Chiara, da sempre la più dolce tra le due poiché vuole vendicarsi del torto subito. Per entrambe, infine, c'è stata un'uscita di scena spettacolare dopo che Chiara ha tentato, in un momento di follia pura, di uccidere la sorella con un colpo di pistola. Portata subito in carcere, questa tenterà poco dopo il suicidio, in preda al rimorso per l'azione compiuta. Le sorelle si incontreranno in ospedale: Chiara è ancora sotto shock, mentre Anna si incolpa per averla portata a compiere un gesto del genere con il proprio comportamento. Giura così alla sorella di non abbandonarla mai e di aiutarla ad uscire da questa brutta situazione.

Così, senza darne notizia a nessuno, nemmeno a Ivan, le sorelle Baldi hanno abbandonato Torino alla puntata nº 1511, andata in onda venerdì 27 luglio 2007. Anna e Chiara ricompaiono brevemente quando la prima fa una fugace telefonata a Ivan per dirgli definitivamente addio.

NoteModifica

  1. ^ Durante la puntata 789, Anna mostra a Chiara il passaporto (falso) a nome di Angelica Levi: la data lì riportata è 1º aprile 1974. Anna e Angelica erano nate nello stesso anno.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione