Apri il menu principale
Anna Blinkova
Blinkova WM19 (23) (48521870366).jpg
Anna Blinkova nel 2019
Nazionalità Russia Russia
Altezza 179 cm
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 163 – 95 (62,61%)
Titoli vinti 1 WTA, 3 ITF
Miglior ranking 66ª (23º settembre 2019)
Ranking attuale 66ª (23º settembre 2019)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2017)
Francia Roland Garros 3T (2019)
Regno Unito Wimbledon 2T (2018)
Stati Uniti US Open 1T (2017, 2018, 2019)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 74 – 44 (62,39%)
Titoli vinti 2 WTA, 10 ITF
Miglior ranking 56ª (23 settembre 2019)
Ranking attuale 56ª (23º settembre 2019)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros 1T (2018)
Regno Unito Wimbledon 3T (2019)
Stati Uniti US Open 1T (2019)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 28 settembre 2019

Anna Vladimirovna Blinkova (in russo: Анна Владимировна Блинкова?; Mosca, 10 settembre 1998) è una tennista russa.

BiografiaModifica

Ha vinto tre titoli ITF nel singolare e un titolo WTA e dieci titoli ITF nel doppio nella sua carriera.

Anna Blinkova è stata finalista al Torneo di Wimbledon 2015 juniores nel singolare ragazze[1] ed è stata giocatrice juniores numero tre del mondo nell'agosto del 2015.

CarrieraModifica

2015Modifica

Debutta nel circuito ITF a 17 anni al torneo di El Kantaoui, dove raggiunge il secondo turno in singolare, mentre in doppio vince il titolo con Tessah Andrianjafitrmo. Nello stesso anno tenta la qualificazione al torneo WTA di Mosca, ma perde al secondo turno di qualificazione. Ad inizio novembre debutta subito nel circuito WTA, partecipando al WTA 125s di Limoges, dove però perde subito al primo turno.

2016Modifica

In apertura d'anno sbaraglia tutti al torneo ITF di Stoccarda-Stammheim, dove vince il titolo ITF nel singolare e nel doppio. Al torneo di Andrezieux-Boutheon raggiunge la semifinale in singolare e successivamente a Trnava si ferma in semifinale nel doppio. A metà aprile perde al primo turno al torneo WTA di Rabat e ad inizio maggio raggiunge la semifinale in doppio con Rebecca Sramkova al torneo ITF di Trnava. Si distingue poi nel torneo ITF di Imola, dove perde la semifinale contro Veronika Kudermetova, e a metà agosto vince il secondo titolo in singolare al torneo ITF di Middelkerke. A fine agosto invece perde la finale in singolare contro Viktoria Kamenskaya. Verso la fine dell'anno partecipa al torneo WTA di Mosca e ottiene la prima vittoria in un torneo WTA, ma poi si arrende nel secondo turno; al torneo di Minsk, invece, raggiunge la semifinale in entrambi i tabelloni. In chiusura d'anno ottiene il titolo al torneo ITF di Ankara nel doppio.

2017Modifica

L'anno inizia con il tentativo di qualificazione al torneo WTA di Auckland, dover però si ferma al secondo turno di qualificazione; partecipa per la prima volta ad uno slam, gli Australian Open, e batte al primo turno Monica Niculescu per poi arrendersi a Karolina Pliskova per 0-6, 2-6. A fine gennaio raggiunge la final in singolare al torneo ITF di Grenoble ma perde contro Marketa Vondrousova. Dopo aver partecipato alla Fed Cup per la Russia, al torneo WTA di Budapest raggiunge il secondo turno in singolare e il primo turno in doppio. A fine aprile raggiunge la semifinale al torneo ITF di Tunisi con An-Sophie Mestach. Maggio inizia con il torneo di Rabat, dove raggiunge i quarti in doppio; in seguito si ferma in semifinale in doppio al torneo ITF di Cagnes-sur-Mer con Cornelia Lister e al Roland Garros perde nell'ultimo turno di qualificazione. Ad inizio giugno raggiunge un'ennesima semifinale in doppio al torneo ITF di Surbiton, mentre verso fine giugno torna a vincere in doppio al torneo ITF di Ilkley con Alla Kudryavtseva. A Wimbledon perde nell'ultimo turno di qualificazione, mentre agli US Open perde al primo turno contro Elena Vesnina. A metà settembre vince il quinto titolo ITF in doppio con Veronika Kudermetova al torneo di San Pietroburgo. Chiude l'anno con i quarti di finale raggiunge al torneo ITF di Nantes e al torneo WTA 125s di Limoges.

2018Modifica

Ad inizio anno raggiunge subito la semifinale in doppio al torneo WTA di Shenzhen con Nicola Geuer, mentre agli Australian Open perde subito nel primo turno. In seguito ottiene un terzo turno al torneo WTA di Doha e vince ancora in doppio al torneo ITF di Zhuhai. Al torneo ITF di Shenzhen raggiunge la semifinale in singolare e poi vince il torno ITF di Croissy-Beaubourg per ritiro dell'avversaria Karolina Muchova. Ad inizio maggio vince il primo titolo WTA in doppio a Rabat con Ioana Raluca Olaru e in seguito si arrende in semifinale al torneo ITF di Trnava. Al Roland Garros partecipa solo nel doppio e perde al primo turno in doppio, mentre agli US Open partecipa solo in singolare e perde al primo turno. Al torneo WTA 125s di Chicago raggiunge i quarti di finale in singolare. In chiusura d'anno vince il titolo ITF nel oppio al torno di Poitiers e raggiunge i quarti in singolare al torneo WTA 125S di Limoges.

2019Modifica

L'anno inizia con il secondo turno in singolare nel torneo di Hobart; allo slam australiano perde subito nel primo turno. In seguito perde la finale di doppio al torneo WTA di Hua Hin con Wang Yafan, mentre a Budapest si ferma in semifinale con Anastasia Potapova. A Stoccarda perde la semifinale in doppio, ma subito dopo vince il titolo ITF in doppio a Wiesbaden. La settimana successiva vince il titolo ITF in doppio a Cagnes-sur-Mer; poi al torneo di Trnava vince ancora il titolo ITF in doppio, mentre in singolare perde la finale. Al Roland Garros perde al terzo turno contro Madison Keys e poi ottiene la semifinale in doppio al torneo ITF di Ilkley. A Wimbledon perde al terzo turno in doppio con Wang Yafan.

Statistiche WTAModifica

SingolareModifica

Vittorie (1)Modifica

Legenda
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Finals (0)
WTA Elite Trophy (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (0)
International (0)
WTA 125s (1)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 8 settembre 2019   Oracle Challenger Series - New Haven, New Haven Cemento   Usue Maitane Arconada 6-4, 6-2

DoppioModifica

Vittorie (2)Modifica

Legenda
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Finals (0)
WTA Elite Trophy (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (0)
International (1)
WTA 125s (1)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 4 maggio 2018   Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem, Rabat Terra rossa   Ioana Raluca Olaru   Georgina García Pérez
  Fanny Stollár
6–4, 6–4
2. 7 settembre 2019   Oracle Challenger Series - New Haven, New Haven Cemento   Oksana Kalašnikova   Usue Maitane Arconada
  Jamie Loeb
6-2, 4-6, [10-4]

Sconfitte (1)Modifica

Legenda
Grande Slam (0)
Argenti Olimpici (0)
WTA Finals (0)
WTA Elite Trophy (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (0)
International (1)
WTA 125s (0)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 3 febbraio 2019   Thailand Open, Hua Hin Cemento   Wang Yafan   Irina-Camelia Begu
  Monica Niculescu
6-2, 1-6, [10-12]

Statistiche ITFModifica

SingolareModifica

Vittorie (3)Modifica

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (1)
Torneo $50.000 (0)
Torneo $25.000 (1)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (1)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 17 gennaio 2016   Internationaler Württembergische Hallenmeisterschaften um den Südwestbank-Cup, Stoccarda Cemento (i)   Valentini Grammatikopoulou 7–6(4), 2–6, 6–2
2. 21 agosto 2016   Servimat Open, Fiandre Cemento   Valentini Grammatikopoulou 7–5, 6–2
3. 31 marzo 2018   Open de Seine-et-Marne, Croissy-Beaubourg Cemento (i)   Karolína Muchová w/o

Sconfitte (3)Modifica

Torneo $100.000 (1)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $50.000 (0)
Torneo $25.000 (2)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (0)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 4 settembre 2016   Almaty Womens, Almaty Terra rossa   Viktoria Kamenskaya 6–1, 3–6, 2–6
2. 5 febbraio 2017   Open GDF Suez De L'Isere, Grenoble Cemento(i)   Markéta Vondroušová 5–7, 4–6
3. 19 maggio 2019   Empire Slovak Open, Trnava Terra rossa   Bernarda Pera 5–7, 5-7

DoppioModifica

Vittorie (10)Modifica

Torneo $100.000 (3)
Torneo $80.000 (2)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (2)
Torneo $50.000 (1)
Torneo $25.000 (0)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (2)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversaria in finale Punteggio
1. 22 febbraio 2015   $10,000 ITF Women's Circuit El Kantaoui, El Kantaoui Cemento   Tessah Andrianjafitrimo   Arabela Fernández Rabener
  Eva Wacanno
6–4, 6–0
2. 17 gennaio 2016   Internationaler Württembergische Hallenmeisterschaften um den Südwestbank-Cup, Stoccarda Cemento (i)   Maria Marfutina   Laura Schaeder
  Anna Zaja
0–6, 6–4, [10–8]
3. 24 dicembre 2016   Ankara Cup, Ankara Cemento (i)   Lidziya Marozava   Sabina Sharipova
  Ekaterina Yashina
4–6, 6–3, [11–9]
4. 24 giugno 2017   AEGON Ilkley Trophy, Ilkley Erba   Alla Kudryavtseva   Paula Kania
  Maryna Zanevska
6–1, 6–4
5. 23 settembre 2017   Neva Cup, San Pietroburgo Cemento (i)   Veronika Kudermetova   Belinda Bencic
  Michaela Hončová
6–3, 6–1
6. 10 marzo 2018   Zhuhai Open, Zhuhai Cemento   Lesley Kerkhove   Nao Hibino
  Danka Kovinić
7–5, 6–4
7. 28 ottobre 2018   Internationaux Féminins de la Vienne, Poitiers Cemento (i)   Aleksandra Panova   Viktorija Golubic
  Arantxa Rus
6–1, 6–1
8. 4 maggio 2019   Wiesbaden Tennis Open, Wiesbaden Terra rossa   Yanina Wickmayer   Jaimee Fourlis
  Kathinka von Deichmann
6-3, 4-6, [10-3]
9. 12 maggio 2019   Open de Cagnes-sur-Mer Alpes-Maritimes, Cagnes-sur-Mer Terra rossa   Xenia Knoll   Beatriz Haddad Maia
  Luisa Stefani
4-6, 6-2, [14-12]
10. 19 maggio 2019   Empire Slovak Open Trnava Terra rossa   Xenia Knoll   Cornelia Lister
  Renata Voráčová
7-5, 7-5

Grand Slam JuniorModifica

SingolareModifica

Sconfitte (1)Modifica

Tornei del Grande Slam
Australian Open (0)
Open di Francia (0)
Torneo di Wimbledon (1)
US Open (0)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 11 luglio 2015   Torneo di Wimbledon, Londra Erba   Sof'ja Žuk 5-7, 4-6

Risultati in progressioneModifica

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
O Oro olimpico
A Argento olimpico
SF Bronzo olimpico
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
RR Round Robin
LQ Turno di qualificazione
A Assente
ND Non disputato
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Superficie variabile

SingolareModifica

Torneo 2017 2018 2019 V–S
Tornei del Grande Slam
Australian Open 2T 1T 1T 1–3
Open di Francia A A 3T 2–1
Wimbledon 1T 2T A 1–2
US Open 1T 1T 0–2
Vittorie-sconfitte 1–3 1–3 2–2 4–8

DoppioModifica

Torneo 2018 2019 V–S
Tornei del Grande Slam
Australian Open A A 0–0
Open di Francia 1T A 0–1
Wimbledon 1T 3T 2-2
US Open A 0–0
Vittorie-sconfitte 0–2 2–1 2–3

Doppio mistoModifica

Nessuna partecipazione

NoteModifica

  1. ^ Laura Lambert, Unseeded Zhuk claims girls’ singles title, in Wimbledon, 11 luglio 2015. URL consultato il 13 giugno 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica