Anna Jay

Wrestler statunitense
Anna Jay
NomeAnna Marie Jernigan[1]
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
Luogo nascitaBrunswick, Georgia[2]
15 luglio 1998 (23 anni)
Ring nameAnna Jay[1]
Anna Jayy[1]
Residenza dichiarataBrunswick[2]
Altezza dichiarata173 cm
Peso dichiarato65 kg
AllenatoreQT Marshall[2]
Debutto2019[3]
FederazioneAll Elite Wrestling
Progetto Wrestling

Anna Marie Jernigan, meglio conosciuta con il ring name Anna Jay (Brunswick, 15 luglio 1998), è una wrestler statunitense sotto contratto con la All Elite Wrestling[1].

CarrieraModifica

Circuito indipendente (2019–2020)Modifica

Dopo essere stata allenata da QT Marshall nella Georgia Premier Wrestling, ha fatto il suo esordio tra i professionisti il 14 settembre 2019, perdendo contro Shalandra Royal. Il 17 gennaio 2020, all'evento Edge of Darkness, ha sconfitto Thunder Blonde in un Hair vs Hair match.

All Elite Wrestling (2020–presente)Modifica

Ha debuttato nella All Elite Wrestling durante la puntata di Dynamite del 1º aprile 2020, venendo sconfitta da Hikaru Shida e stabilendosi come heel. Il 21 aprile, a Dark, è stata battuta anche da Penelope Ford.

Dopo una pausa di circa tre mesi, Anna Jay ha fatto il suo ritorno nella puntata di Dynamite del 17 giugno 2020, rendendosi protagonista di un promo in cui ha affermato di essere la stella dello show; in seguito è stata facilmente sconfitta da Abadon, ma al termine dell'incontro è stata raggiunta e aiutata da Brodie Lee, capo del Dark Order. Il 3 agosto, nel primo turno della Women's Tag Team Cup, ha combattuto in coppia con Tay Conti vincendo contro Ariane Andrew e Nyla Rose grazie alla distrazione di quest'ultima; tuttavia il 17 agosto le due sono state eliminate da Diamante e Ivelisse in semifinale. Nella puntata di Dynamite del 27 agosto è entrata ufficialmente a far parte del Dark Order su decisione di Brodie Lee e nelle settimane successive ha spesso accompagnato i membri del gruppo nei loro match.

Il 22 febbraio 2021 ha subìto un infortunio alla spalla che la costringerà ad uno stop compreso tra i sei e i nove mesi.[4] Tornò nella puntata di Dynamite del 1º settembre, dove salvò l'amica Tay Conti, dall'attacco di The Bunny e Penelope Ford e poco dopo fu annunciata come una delle partecipanti della Casino battle royale di All Out[5].

Vita privataModifica

Dal giugno del 2021 è fidanzata con il collega Jungle Boy.[6]

PersonaggioModifica

Mosse finaliModifica

SoprannomiModifica

  • "The Queen Slayer"
  • "The Star of the Show"

Musiche d'ingressoModifica

  • Crawl di Emma Garell (2019–2020)
  • Queen Slayer di Mikey Rukus (2020–presente)

Lucha de ApuestasModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Glossario del wrestling § Lucha de Apuestas.

Record: 1-0

Vincitrice (posta in palio) Sconfitta (posta in palio) Località Evento Data
Anna Jay (capelli) Thunder Blonde (capelli) Canton Edge of Darkness 17 gennaio 2020

NoteModifica

  1. ^ a b c d (EN) Anna Jay, su wrestlingdata.com. URL consultato il 10 settembre 2020.
  2. ^ a b c (ES) William Beltrán, ¿Quién es Anna Jayy, la rival de Hikaru Shida en AEW Dynamite?, su https://superluchas.com, 2 aprile 2020. URL consultato il 10 settembre 2020.
  3. ^ (EN) Jake Landmesser, Anna Jay ‘The Star of The Show’, su https://prowrestlingpost.com, 26 agosto 2020. URL consultato il 10 settembre 2020.
  4. ^ AEW: Grave infortunio per Anna Jay, su zonawrestling.net, 22 febbraio 2021. URL consultato il 23 febbraio 2021.
  5. ^ (EN) Anna Jay Returns On 9/1 AEW Dynamite, su fightful.com, 1º settembre 2021. URL consultato il 2 settembre 2021.
  6. ^ (EN) Jack Perry - Instagram, su Instagram, 28 giugno 2021.

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Anna Jay, su Internet Wrestling Database (IWD).  
  • (DEEN) Anna Jay, su cagematch.net, Philip Kreikenbohm.  
  • (DEEN) Anna Jay, su wrestlingdata.com.