Apri il menu principale

Anna Maria Picarelli

allenatrice di calcio ed ex calciatrice italiana
Anna Maria Picarelli
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Italia Italia
Altezza 163 cm
Peso 55 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (Ex-portiere)
Carriera
Giovanili
2003-2006 Pepperdine Waves
Squadre di club1
2004-2006Ajax America? (?)
2006-2007Bardolino Verona17 (-11)
2009L.A. Legends? (?)
2010Ajax America? (?)
2011-2013Pali Blues? (?)
2014Seattle Sounders Seattle Sounders? (?)
Nazionale
2007-Italia Italia16 (0)
Carriera da allenatore
2014-Simon Fraser (assistente)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 maggio 2013

Anna Maria Picarelli (Downey, 4 novembre 1984) è un'allenatrice di calcio ed ex calciatrice statunitense naturalizzata italiana, di ruolo portiere, dal 2014 assistente allenatore della rappresentativa calcistica femminile dell'Università Simon Fraser in Canada[1].

CarrieraModifica

ClubModifica

Di padre calabrese (ma con nonni paterni di Gaeta) e madre californiana, Anna Maria cresce calcisticamente nel paese del calcio femminile per antonomasia dove, come è consuetudine, gioca costantemente nelle squadre degli istituti scolastici che frequenta. Attratta fin da piccola dal calcio maschile italiano, dopo aver giocato negli Stati Uniti come portiere da quando aveva 12 anni ma provando anche altri ruoli, sembrava non idonea al salto di qualità per la sua non alta statura.

Nel 2006 corona il suo sogno di giocare nel campionato italiano sottoscrivendo un contratto con una delle squadre di vertice, il Bardolino, che le permette di esordire in Serie A e di mettersi in luce ottenendo anche la convocazione nella nazionale italiana. Nonostante i suoi meriti sportivi, rimane portiere di riserva sia nel Bardolino dietro l'esperta Carla Brunozzi, che in nazionale (dietro a Chiara Marchitelli).

Al termine della stagione 2008-2009 Anna Maria decide di lasciare il club e di tornare in California per motivi familiari.

Nell'estate 2009 firma per il Los Angeles Legends con cui rimane fino al termine della stagione giocando in W-League, secondo livello del campionato statunitense di calcio femminile.

L'anno successivo firma con l'Ajax America Women che partecipa alla Women's Premier Soccer League (WPSL)[2], rimanendo una sola stagione, per passare in seguito al Pali Blues, tre stagioni dal 2011 al 2013, per firmare con il Seattle Sounders Women dal 2014.

NazionaleModifica

Grazie alle ascendenze familiari che le garantiscono la cittadinanza, Picarelli ha potuto optare per la nazionale italiana, cogliendo così l'occasione per disputare l'europeo di Finlandia 2009. Inserita in rosa dal commissario tecnico Pietro Ghedin, affronta la fase finale del torneo facendo il suo esordio il 25 agosto al Lahden stadion di Lahti, dove le Azzurre superano l'Inghilterra per 2-1.[3]

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Bardolino Verona: 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009
Bardolino: 2005-2006, 2006-2007
Bardolino Verona: 2007, 2008

NoteModifica

  1. ^ (EN) 2015 Soccer - W Coaching Staff: Anna Picarelli, su athletics.sfu.ca. URL consultato il 12 marzo 2016.
  2. ^ About Anna Maria Picarelli, su annapicarelli.com. URL consultato il 7 ottobre 2011 (archiviato dall'url originale il 2 gennaio 2011).
  3. ^ UEFA, Anna Maria Picarelli.

Collegamenti esterniModifica