Anne Wojcicki

Anne E. Wojcicki (Contea di San Mateo, 28 luglio 1973) è un'imprenditrice e filantropa statunitense, co-fondatrice e amministratrice delegata della società di genomica 23andMe.

Wojcicki al GES 2016

BiografiaModifica

Infanzia e istruzioneModifica

Wojcicki, la più giovane di tre figlie, è nata nella contea di San Mateo in California. I suoi genitori sono Esther Hochman, educatrice, e Stanley Wojcicki, professore emerito di fisica presso l'Università di Stanford. Sua madre è una ebrea americana e suo padre è polacco. Le sue due sorelle sono Susan Wojcicki, CEO di YouTube ed ex dirigente di Google[1], e Janet Wojcicki, antropologa della Università della California, San Francisco.[2] Wojcicki è cresciuta nel campus di Stanford. Quando aveva due anni, ha imparato a pattinare, ma poi ha smesso e ha iniziato a giocare a hockey su ghiaccio.[3]

Ha frequentato la Gunn High School a Palo Alto, è stata redattrice del giornale scolastico The Oracle e ha vinto una borsa di studio per le sue cronache sportive.[2][4] Wojcicki ha frequentato l'Università Yale, dove è stata pattinatrice agonistica e ha giocato nella squadra femminile di hockey su ghiaccio del college.[5][6] Si è laureata in biologia nel 1996.[7] Ha svolto ricerche di biologia molecolare presso il National Institutes of Health e l'Università della California, San Diego.[4]

CarrieraModifica

Dopo la laurea, Wojcicki ha lavorato come consulente sanitaria presso Passport Capital, un fondo di investimento con sede a San Francisco[4], e Investor AB.[3] Per 4 anni è stata analista degli investimenti nel settore sanitario[5], occupandosi della supervisione degli investimenti nella assistenza sanitaria e concentrandosi sulle aziende di biotecnologia. Delusa dalla cultura di Wall Street e dal suo atteggiamento nei confronti dell'assistenza sanitaria[8], abbandona nel 2000, con l'intenzione di sottoporsi all'MCAT e iscriversi alla scuola di medicina. Ma ha preferito concentrarsi sulla ricerca.[3]

Nel 2006, ha co-fondato 23andMe con Linda Avey.[9] 23andMe è una società privata di genomica e biotecnologia con sede a Mountain View che fornisce test genetici.[9] L'azienda prende il nome dalle 23 coppie di cromosomi in una cellula umana normale. Il kit di test del genoma dell'azienda è stato nominato "Invenzione dell'anno" dalla rivista Time nel 2008.[10]

Wojcicki è anche membro di Xconomists[11], un team di consulenti editoriali per la società di news e media Xconomy. Nell'ottobre 2013, Fast Company ha nominato Wojcicki "The Most Daring CEO".[3]

Vita privataModifica

Wojcicki ha sposato il co-fondatore di Google Sergey Brin nel maggio 2007.[5] Il loro figlio Benji Wojin è nato nel dicembre 2008 e la figlia Chloe Wojin è nata alla fine del 2011.[12] La coppia ha cessato di vivere insieme nel 2013[13] e hanno divorziato nel 2015[14].

NoteModifica

  1. ^ Barry Schwartz, Anne Wojcicki, Google's Co-Founders Wife, On TMZ With Google Glass, su Search Engine Roundtable, 27 febbraio 2013. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  2. ^ a b (EN) Patricia Sellers, Before Google, the Wojcicki girls learned from Mom, su Fortune, 1º febbraio 2012. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  3. ^ a b c d (EN) Elizabeth Murphy, Inside 23andMe founder Anne Wojcicki’s $99 DNA Revolution, su Fast Company, 14 ottobre 2013. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  4. ^ a b c (EN) Scott Duke Harris, Google co-founder Sergey Brin gets hitched in the Bahamas, su The Mercury News, 16 maggio 2007. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  5. ^ a b c (EN) Katie Hafner, Silicon Valley Wide-Eyed Over a Bride, in The New York Times, 29 maggio 2007. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  6. ^ (EN) 100 Marathons’ Worth of Miles Awaits Sam Fox ’09 in Charitable Effort for Parkinson’s, su Yale, 4 agosto 2011. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  7. ^ (EN) Board of Directors, su 23andMe Media Center. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  8. ^ Ariana Eunjung Cha, 23andMe co-founder Anne Wojcicki’s Washington charm offensive, in The Washington Post, 27 giugno 2014.
  9. ^ a b (EN) About Us, su 23andMe Media Center. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  10. ^ (EN) Anita Hamilton, Best Inventions of 2008 - TIME, in Time, 29 ottobre 2008. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  11. ^ (EN) About Our Mission, Team, and Editorial Ethics, su Xconomy. URL consultato il 25 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 28 dicembre 2018).
  12. ^ Liz Welch, The Way I Work: Anne Wojcicki, 23andMe, su Inc., 29 maggio 2012. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  13. ^ (EN) Liz Gannes, Google Co-Founder Sergey Brin and 23andMe Co-Founder Anne Wojcicki Have Split, su All Things Digital, 28 agosto 2013. URL consultato il 25 dicembre 2018.
  14. ^ (EN) Laura Lorenzetti, Google's Sergey Brin, 23andMe's Anne Wojcicki Legally Divorced, su Fortune, 24 giugno 2015. URL consultato il 25 dicembre 2018.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN1160156991006461180001 · WorldCat Identities (ENviaf-1160156991006461180001