Apri il menu principale

BiografiaModifica

LaPaglia nasce e cresce ad Adelaide, nell'Australia Meridionale, figlio di Gedio "Eddie" LaPaglia, un meccanico e rivenditore d'auto italiano originario di Bovalino (in provincia di Reggio Calabria), emigrato con la famiglia in Australia all'età di otto anni[1][2], e di Maria Johannes Brendel, una segretaria ed ex-modella olandese[2]. Ha un fratello minore, Jonathan, anch'egli attore. Vive attualmente a Santa Monica, in California, ed ormai non parla più con il suo tipico accento australiano, parlando invece con un indistinto amalgama di quello americano e quello australiano[3], avendo cercato di perdere il più possibile quest'ultimo per meglio inserirsi nell'ambiente cinematografico statunitense da almeno il 1982[4].

Nel 1998 ha sposato l'attrice australiana Gia Carides, da cui ha avuto una figlia, Bridget (2003). La coppia si separò nel 2015, per poi divorziare nel giugno 2016[5][6]; dal 2015 ha una relazione con Alexanda Henkel, di trent'anni più giovane di lui[7].

LaPaglia è stato portiere della squadra di calcio della sua città natale nella National Soccer League australiana durante gli anni ottanta, passione che coltiva anche ora come partner della Sydney FC, e gioca ancora, nonostante abbia avuto un reimpianto di femore, conseguente all'aver praticato questo sport, nel 2004. Ha giocato occasionalmente con l'Hollywood United insieme ad altre star come Frank Leboeuf, Vinnie Jones, Steve Jones (ex componente dei Sex Pistols) e altri. LaPaglia è attivo anche nel volontariato, e tiene corsi di recitazione per il Young Storytellers Program.

Dal 2002 al 2009 è stato protagonista di Senza traccia, dove ha interpretato Jack Malone dopo il rifiuto di Jeff Speakman.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

DoppiatoreModifica

Doppiatori italianiModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Anthony LaPaglia è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

PremiModifica

NoteModifica

  1. ^ Anthony LaPaglia Biography (1959–)
  2. ^ a b Stated on Inside the Actors Studio, 2009
  3. ^ Dawn Meade Davenport, The Watercooler: How do they lose those accents?, in Johnson City Press (Johnson City, Tennessee, Sandusky Newspapers), 16 ottobre 2008. URL consultato il 27 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2009).
    «Anthony LaPaglia, Australian, "Without a Trace," CBS. After years in the movies and a memorable recurring roll as Daphne's drunken Mancunian brother on "Frasier," LaPaglia took the part of New York FBI agent Jack Malone on "Without a Trace." Because American accents vary greatly from region to region, and we don't know where Jack grew up, LaPaglia gets away with diction that sounds neither distinctly American nor Australian.».
  4. ^ Chaser gives LaPaglia a g-up, in The Sydney Morning Herald, 26 agosto 2006.
  5. ^ Caitlin Jinks, Without A Trace star Anthony LaPaglia splits from wife Gia Carides after 17 years of marriage, in Daily Mail Australia, 4 aprile 2015. URL consultato il 22 maggio 2015.
  6. ^ Anthony LaPaglia and Gia Carides split after 17 years of marriage: Who’s Ant’s mystery brunette?, in Daily Telegraph, 5 aprile 2015. URL consultato il 22 maggio 2015.
  7. ^ Anthony LaPaglia has married Alexandra Henkel... who is 30 years his junior., in Mamamia (website), 4 luglio 2018. URL consultato il 6 luglio 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN120109013 · ISNI (EN0000 0001 1456 1341 · LCCN (ENn97856997 · GND (DE131800221 · BNF (FRcb140313999 (data) · WorldCat Identities (ENn97-856997