Apri il menu principale
Diocesi di Hereford
Dioecesis Herefordensis
Chiesa latina
Hereford cathedral 001.JPG
Suffraganea dell' arcidiocesi di Canterbury
Erezione circa 676
Soppressione 22 settembre 1558
succede la diocesi anglicana di Hereford
Dati dall'Annuario pontificio (ch)
Chiesa cattolica in Inghilterra

La diocesi di Hereford (in latino: Dioecesis Herefordensis) è una sede soppressa della Chiesa cattolica.

TerritorioModifica

La diocesi comprendeva la regione occidentale dell'Inghilterra, ai confini con il Galles.

Sede vescovile era la città di Hereford, nell'attuale contea di Herefordshire, dove si trova la cattedrale.

StoriaModifica

La diocesi fu eretta nel 676 circa nel regno di Mercia ricavandone il territorio dalla diocesi di Lichfield (in seguito denominata diocesi di Coventry e Lichfield).

L'ultimo vescovo in comunione con la sede di Roma, Robert Wharton, morì il 22 settembre 1558.

Cronotassi dei vescoviModifica

  • Putta † (676 - 688 deceduto)
  • Thyrtell † (688 - 710 deceduto)
  • Torhthere † (710 - ?)
  • Walhstod † (718 - ?)
  • Cuthbert † (736 consacrato - 741 nominato arcivescovo di Canterbury)
  • Podda † (741 - ?)
  • Ecca † (circa 747/758 - ?)
  • Aldberht † (777 - ?)
  • Utel † (circa 793/798 - ?)
  • Wulfheard † (800 - ?)
  • Beonna † (823 - ?)
  • Eadwulf † (circa 825/831 - ?)
  • Cuthwulf † (837 - ?)
  • Mucel † (circa 857/866 - ?)
  • Deorlaf †
  • Cynemund †
  • Edgar † (circa 880/901 - ?)
  • Tidhelm † (circa 930 - ?)
  • Wulfhelm of Hereford † (circa 937 - ?)
  • Aelfric † (941 - ?)
  • Athulf † (circa 951/973 - ?)
  • Aethelstan † (1012 - 10 febbraio 1056 deceduto)
  • Leofgar † (1056 - 16 giugno 1056 deceduto)
    • Sede vacante (1056-1061)
  • Walter of Lorraine † (15 aprile 1061 consacrato - 1079 deceduto)
  • Robert de Losinga † (29 dicembre 1079 consacrato - 26 giugno 1095 deceduto)
  • Gerard † (15 giugno 1096 consacrato - 1101 nominato arcivescovo di York)
  • Reynelm † (1103 - 28 ottobre 1115 deceduto)
  • Geoffrey de Clive † (26 dicembre 1115 consacrato - 2 febbraio 1120 deceduto)
  • Richard de Capella † (16 gennaio 1121 - 15 agosto 1127 deceduto)
    • Sede vacante (1127-1131)
  • Robert de Bethune † (28 giugno 1131 - 22 aprile 1148 deceduto)
  • Gilbert Foliot † (5 settembre 1148 - 24 marzo 1163 nominato vescovo di Londra)
  • Robert of Melun † (22 dicembre 1163 consacrato - 27 febbraio 1167 deceduto)
    • Sede vacante (1167-1174)
  • Robert Foliot † (6 ottobre 1174 - 9 maggio 1186 deceduto)
  • William de Vere † (10 agosto 1186 - 24 dicembre 1198 deceduto)
  • Giles de Braose † (24 settembre 1200 consacrato - 13 novembre 1215 deceduto)
  • Hugh de Mapenor † (18 dicembre 1216 consacrato - circa 13 aprile 1219 deceduto)
  • Hugh Foliot † (27 ottobre o 3 novembre 1219 consacrato - 26 luglio 1234 deceduto)
  • Ralph de Maidstone † (12 novembre 1234 - 17 dicembre 1239 deceduto)
  • Peter of Aigueblanche † (23 dicembre 1240 consacrato - 27 novembre 1268 deceduto)
  • John de Breton † (2 giugno 1269 consacrato - 12 maggio 1275 deceduto)
  • San Tommaso di Cantilupe † (8 settembre 1275 consacrato - 25 agosto 1282 deceduto)[1]
  • Richard Swinefield † (7 marzo 1283 consacrato - 15 marzo 1317 deceduto)
  • Adam Orleton † (15 maggio 1317 - 28 settembre 1327 nominato vescovo di Worcester)
  • Thomas Charleton † (28 settembre 1327 - 11 gennaio 1344 deceduto)
  • John Trilleck † (15 marzo 1344 - 30 novembre 1360 deceduto)
  • Lewis Charleton † (10 settembre 1361 - 24 giugno 1369 deceduto)
  • William Courtenay † (17 agosto 1369 - 12 settembre 1375 nominato vescovo di Londra)
  • John Gilbert, O.P. † (12 settembre 1375 - 20 maggio 1389 nominato vescovo di Saint David's)
  • Thomas Treffnant † (20 maggio 1389 - 26 marzo/12 aprile 1404 deceduto)
  • Robert Mascall, O.Carm. † (2 luglio 1404 - 22 dicembre 1416 deceduto)
  • Edmund Lacey † (18 aprile 1417 consacrato - 3 luglio 1420 nominato vescovo di Exeter)
  • Thomas Polton † (15 luglio 1420 - 17 novembre 1421 nominato vescovo di Chichester)
  • Thomas Spofford † (17 novembre 1421 - 1448 dimesso)
  • Richard Beauchamp † (4 dicembre 1448 - 14 agosto 1450 nominato vescovo di Salisbury)
  • Reginald Boulers † (14 agosto 1450 - 7 febbraio 1453 nominato vescovo di Coventry e Lichfield)
  • John Stanberry, O.Carm. † (7 febbraio 1453 - 11 maggio 1474 deceduto)
  • Thomas Mylling † (21 agosto 1474 consacrato - 11 marzo 1492 deceduto)
  • Edmund Audley † (22 giugno 1492 - 10 gennaio 1502 nominato vescovo di Salisbury)
  • Adriano Castellesi † (14 febbraio 1502 - 2 agosto 1504 nominato amministratore apostolico di Bath e Wells)
  • Richard Mayew † (28 luglio 1504 - 18 aprile 1516 deceduto)
  • Charles Booth † (21 luglio 1516 - 5 maggio 1535 deceduto)[2]
  • Robert Wharton (Parfew) † (6 luglio 1555 - 22 settembre 1558 deceduto)

NoteModifica

  1. ^ Canonizzato nel 1320.
  2. ^ Succedono quattro vescovi anglicani: Edward Foxe (1535-1538), Edmund Bonner (1538-1539), John Skypp (1539-1552) e John Harley (1553-1554).

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN311327721 · ISNI (EN0000 0004 0461 5352 · WorldCat Identities (EN311327721
  Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi