Apri il menu principale

Antioco Mainas (Cagliari, 1508Cagliari, seconda metà sec. XVI) è stato un pittore italiano, uno dei maggiori in Sardegna durante il periodo catalano.

Opere principaliModifica

  • Retablo della Vergine del Parto[1], chiesa di San Francesco di Iglesias[2]
  • Annunciazione, ora alla Pinacoteca Nazionale di Cagliari
  • Crocifissione, ora alla Pinacoteca nazionale di Cagliari
  • Predella di Nostra Signora di Valverde, ora alla Pinacoteca Nazionale di Cagliari (in origine alla chiesa di Nostra Signora di Valverde ad Iglesias)
  • Retablo di S. Maria di Monserrat, ora alla pinacoteca Nazionale di Cagliari
  • Transito della Vergine, ora alla Pinacoteca nazionale di Cagliari
  • Retablo di Uta, ora diviso in vari pezzi: la parte centrale è conservata nella chiesa di Santa Giusta a Uta, altre parti in collezioni a Milano e Torino
  • Retablo del san Francesco di Oristano,si trova a Oristano nella chiesa di San Francesco
  • Retablo di Gergei, si trova nella chiesa di San Vito di Gergei
  • Retablo dei consiglieri di Oristano, ora conservato nell'Università di Cagliari
  • Sacra Famiglia, presso sagrestia della Parrocchia di Bari Sardo

NoteModifica

  1. ^ Retablo della Vergine del Parto
  2. ^ Custodito nella Pinacoteca Nazionale di Cagliari dalla fine dell'Ottocento e dopo il restauro (1998) restituito alla chiesa di San Francesco, dove è attualmente esposto al pubblico in ambiente protetto e ad umidità controllata
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie