Antonio Francesco Orioli

cardinale italiano
Antonio Francesco Orioli, O.F.M.Conv.
cardinale di Santa Romana Chiesa
Antonio Francesco Orioli.jpg
Template-Cardinal (Bishop).svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato10 dicembre 1778, Bagnacavallo
Ordinato presbiteronessuna informazione
Nominato vescovo15 aprile 1833 da papa Gregorio XVI
Consacrato vescovo1º maggio 1833 dal cardinale Giacinto Placido Zurla, O.F.M.Conv.
Creato cardinale12 febbraio 1838 da papa Gregorio XVI
Deceduto20 febbraio 1852, Roma
 

Antonio Francesco Orioli (Bagnacavallo, 10 dicembre 1778Roma, 20 febbraio 1852) è stato un cardinale e vescovo cattolico italiano.

BiografiaEdit

Nato a Bagnacavallo il 10 dicembre 1778, fu battezzato col nome di Luigi. Entrato nell'Ordine dei frati minori conventuali emise la professione religiosa il 6 maggio 1793 nella provincia con sede a Bologna. Fu vescovo di Orvieto dal 1833 al 1841. Papa Gregorio XVI lo creò cardinale presbitero nel concistoro del 12 febbraio 1838 assegnandogli il titolo di Santa Maria sopra Minerva optando, il 30 settembre 1850, per quello dei Santi XII Apostoli. Membro di diverse congregazioni, dal 2 maggio 1847 fu prefetto della Congregazione dei vescovi e regolari e, dal 4 maggio al 2 giugno 1848, segretario di Stato ad interim. Morì il 20 febbraio 1852 all'età di 73 anni e fu sepolto nella basilica dei Santi XII Apostoli retta dal suo Ordine.

Genealogia episcopaleEdit

Successione apostolicaEdit

BibliografiaEdit

  • Remigio Ritzler, I cardinali e i papi dei Frati Minori Conventuali, in "Miscellanea francescana", 71(1971)67-69

Altri progettiEdit

Collegamenti esterniEdit

Controllo di autoritàVIAF (EN89228373 · ISNI (EN0000 0000 6267 9523 · BNF (FRcb11186680q (data) · BAV ADV10967601 · WorldCat Identities (EN89228373