Apri il menu principale

Antonio Giovanola

politico italiano
Antonio Giovanola
Antonio Giovanola.jpg

Ministro dei Lavori Pubblici del Regno d'Italia
Durata mandato 10 aprile 1867 –
27 ottobre 1867
Monarca Vittorio Emanuele II di Savoia
Capo del governo Urbano Rattazzi
Predecessore Giuseppe Devincenzi
Successore Gerolamo Cantelli
Legislature X legislatura del Regno d'Italia

Senatore del Regno d'Italia
Legislature VIII

Deputato del Regno d'Italia
Legislature VIII
Sito istituzionale

Deputato del Regno di Sardegna
Legislature V, VI, VII
Sito istituzionale

Dati generali
Professione Avvocato

Antonio Giovanola (Cannobio, 2 febbraio 1814Milano, 22 dicembre 1882) è stato un politico italiano.

BiografiaModifica

Dopo la laurea in Giurisprudenza, conseguita a Torino nel 1836, si impegnò in politica seguendo un cursus honorem che lo portò dall'impegno amministrativo locale a quello nazionale.
Fu infatti consigliere comunale e sindaco a Cannobio e nella vicina Traffiume, a Maccagno e Vigevano.
Provveditore agli studi e delegato scolastico per il Mandamento di Cannobio, consigliere provinciale a Novara.
Eletto deputato nel 1849, fu nominato senatore nel 1861. Durante la sua militanza parlamentare ricoprì le cariche di ministro dei Lavori Pubblici nel Governo Rattazzi II (1867), segretario generale ai Lavori Pubblici (1859) e alle Finanze (1860).

OnorificenzeModifica

BibliografiaModifica

  • C. Negroni, In memoria del senatore Antonio Giovanola, Tip. Miglio, Novara 1888.
  • E. Brissa, Un ministro taciturno e obliato del Risorgimento, in ”Il Risorgimento”, Milano 1952.
  • A. Fornara, Giulio Branca e la sua terra, in "Le Rive" 5/2000. Come ricordato in calce allo scritto, l'articolo è lo sviluppo di una ricerca avviata nell'anno scolastico 1999/2000 dalla classe 3^ Media B dell'Istituto Comprensivo di Cannobio.
  • E. Brissa, Un modesto monumento, in "Le Rive" 5/2000.
  • V. De Vit, Il Lago Maggiore. Stresa e le Isole Borromee, vol. IV, Prato 1878, p. 194

FontiModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN257778272 · SBN IT\ICCU\TO0V\257454 · BAV ADV12325547 · WorldCat Identities (EN257778272