Antonio Salines

attore teatrale, attore cinematografico e regista italiano

Antonio Salines (La Spezia, 1º luglio 1936Roma, 22 giugno 2021[1]) è stato un attore e regista italiano, figlio del compositore Enrico Salines.

Antonio Salines e Paola Bacci nello sceneggiato Un ultimo sacrificio (1963)

BiografiaModifica

Si diplomò all'Accademia nazionale d'arte drammatica di Roma. Con Carmelo Bene costituì nello stesso anno la compagnia de I ribelli, una delle prime compagnie teatrali italiane autogestite. Fu direttore artistico del Teatro Belli di Roma, dove lavorò con l'omonima compagnia da lui fondata nel 1970 con[Magda Mercatali[2]; nonché dal 2015 della Stagione teatrale del Teatro Gentile di Cittanova, sala che gli è stata intitolata dal dicembre 2021[3].

L'ultima interpretazione cinematografica è stata ne L'ombra del giorno di Giuseppe Piccioni (2022), che gli è stato dedicato[4].

TeatroModifica

FilmografiaModifica

AttoreModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

RegistaModifica

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN90366910 · ISNI (EN0000 0000 3520 1372 · SBN TO0V264532 · LCCN (ENn82149304 · GND (DE1061822443 · BNF (FRcb14223788c (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n82149304