Apri il menu principale
Antonio Salvagnoli Marchetti
AntonioSalvagnoliMarchetti.jpg

Senatore del Regno d'Italia
Legislature XII

Antonio Salvagnoli Marchetti (Corniola, 13 agosto 1810Empoli, 28 luglio 1878) è stato un politico italiano.

Indice

BiografiaModifica

Antonio fu medico e studioso. Seguì il fratello Vincenzo nelle lotte e nelle attività politiche. Fu deputato a Empoli e per la sua attività fu nominato senatore del Regno.

Autorevole membro dei Georgofili, fu capo di una commissione sanitaria incaricata di studiare le condizioni igieniche della provincia grossetana e al termine pubblicò Statistica medica delle Maremme toscane. Fortemente interessato alle scienze naturali nel 1835 scoprì e descrisse un ragno velenoso che chiamò Aranea savi, in omaggio all'amico Paolo Savi, illustre naturalista. Molte sono state le sue pubblicazioni di statistica e scienza economica e molti sui scritti sono ancora inediti nell'archivio di famiglia.

Biblioteca personaleModifica

Per sue volontà, la ricca biblioteca di famiglia, consistente in 2500 volumi, fu lasciata alla Biblioteca comunale Renato Fucini di Empoli.[1]

OpereModifica

OnorificenzeModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica