Anydrophila stuebeli

specie di falena
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Anydrophila stuebeli
Immagine di Anydrophila stuebeli mancante
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Panorpoidea
Ordine Lepidoptera
Sottordine Glossata
Infraordine Heteroneura
Divisione Ditrysia
Superfamiglia Noctuoidea
Famiglia Erebidae
Sottofamiglia Erebinae
Tribù Melipotini
Genere Anydrophila
Specie A. stuebeli
Nomenclatura binomiale
Anydrophila stuebeli
(Calberla, 1891)
Sinonimi

Aleucanitis stuebeli
(Calberla, 1891)
Drasteria stuebeli
(Calberla, 1891)
Palpangula stuebeli
Calberla, 1891
Syneda stuebeli
(Calberla, 1891)

Anydrophila stuebeli (Calberla, 1891) è un lepidottero appartenente alla famiglia Erebidae, diffuso in Africa e Asia.[1]

DescrizioneModifica

BiologiaModifica

AlimentazioneModifica

Le larve si cibano prevalentemente di Calligonum comosum.[1]

Distribuzione e habitatModifica

La specie si trova nell'Iran sudoccidentale, in Giordania, Israele, Egitto (Sinai), Arabia Saudita e negli Emirati Arabi Uniti.[1]

TassonomiaModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c (DE) Kurz, M. A. & M. E. Kurz, Anydrophila stueberi (Calberla, 1891), su NKIS - Naturkundliches Informationssystem. URL consultato il 3 gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 4 gennaio 2017).

Voci correlateModifica