Apollonio Eidographos

grammatico greco antico
(Reindirizzamento da Apollonio ειδογράφος)

Apollonio Eidographos detto anche Apollonio di Alessandria (in greco antico: Ἀπολλώνιος ειδογράφος; ... – 175 a.C.) è stato un grammatico greco antico.

BiografiaModifica

Fu il quinto bibliotecario della Biblioteca di Alessandria d'Egitto[1]. Egli ricoprì questo ruolo a partire dal 189/186 a.C., e restò in carica fino alla sua morte.[2]

Durante il suo operato alla Biblioteca ebbe modo di tenere lezioni sulle opere di Aristofane, e si occupò di classificare e ordinare cronologicamente le poesie di Pindaro [3], dal che forse deriva il suo epiteto (letteralmente, "classificatore").[4]

NoteModifica

  1. ^ P.Oxy. 1241; Holmes, p. 289.
  2. ^ Holmes, p. 289. Sulla confusione con Apollonio Rodio, si veda (EN) D.P.M. Weerakkody, Apollonius Rhodius, in N. Wilson (a cura di), Encyclopedia of Ancient Greece, Routledge, 2013, p. 65.
  3. ^ Schol. ad Pind., Pyth., II 1; Lowe, p. 170.
  4. ^ Etymologicum magnum, 295, 52.

BibliografiaModifica

  • (EN) Anne Holmes, The Alexandrian Library (XML), in Libri, vol. 30, nº 4, pp. 285-294.
  • (EN) N.J. Lowe, Epinikian Eidography, in Simon Hornblower e Catherine Morgan (a cura di), Pindar's Poetry, Patrons, and Festivals: From Archaic Greece to the Roman Empire, New York, Oxford University Press, 2007.
Predecessore Capo-bibliotecari della biblioteca di Alessandria Successore
Aristofane di Bisanzio 189/186 a.C. - 175 a.C. Aristarco di Samotracia