Apri il menu principale

Apoteosi di san Tommaso d'Aquino

dipinto di Francisco de Zurbarán
Apoteosi di san Tommaso d'Aquino
Francisco de Zurbarán 001.jpg
AutoreFrancisco de Zurbarán
Data1631
Tecnicaolio su tela
Dimensioni475×375 cm
UbicazioneMuseo de Bellas Artes, Siviglia

L'Apoteosi di san Tommaso d'Aquino o Apoteosi di san Tommaso con i dottori della Chiesa è un dipinto barocco del pittore spagnolo Francisco de Zurbarán realizzato nel 1631 e conservato conservato nel Museo de Bellas Artes a Siviglia in Spagna.

DescrizioneModifica

Il pittore Zurbarán fu incaricato di dipingere questa Apoteosi e gli sono state date istruzioni precise sulla sua esecuzione: dimensioni del lavoro, posizionamento, tema, personaggi, ecc. L'enorme tela dovrebbe essere collocata nel Colegio de Santo Tomás de Sevilla. Questa scuola ha formato medici, quindi il soggetto non è altro che un'esaltazione del lavoro del Collegio e dei suoi monaci. San Tommaso d'Aquino è una delle figure più importanti della teologia cristiana. Fu nominato Dottore della Chiesa nel 1567. Per la sua importanza, san Tommaso, posto sopra, è circondato dai quattro Padri della Chiesa, come molti personaggi fondamentali per l'elaborazione della dottrina. Al lato sinistro sono presenti i santi Ambrogio e Gregorio a destra Girolamo e cardinale rosso Agostino. I cinque intellettuali sono nel piano superiore del dipinto, che simboleggia nel mondo divino. Sopra le loro teste, il cielo è pienamente d'accordo con le sue conclusioni: la Trinità Dio Padre, Dio Figlio spicca con la croce si aggiunge la colomba dello Spirito Santo nel centro la quale illumina con i raggi San Tommaso. Al piano inferiore sono presenti i principali personaggi dell'Ordine e niente di meno che l'imperatore Carlo V. La sua presenza si spiega perché è stato lui che ha fornito il terreno e la dote necessaria per la costruzione e la messa in servizio del Colegio. Durante la sua vita l'imperatore offrì il suo patrocinio continuo ai monaci e ai loro studenti.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pittura