Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la zona urbanistica di Roma, vedi Appio (zona di Roma).

Appio è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3][4].

VariantiModifica

Varianti in altre lingueModifica

Origine e diffusioneModifica

Si tratta di una ripresa colta del praenomen romano Appius[1][3], dall'origine ignota[6]; secondo alcune fonti deriva da apis ("ape")[5], mentre per altre ricalca il sabino Attius[3]. Da Appio deriva, come patronimico, il nome Appiano[3][5].

È ricordato principalmente grazie alla figura di Appio Claudio Cieco, da cui prendono il nome la Via Appia e l'Aqua Appia, della cui costruzione fu responsabile[2][4][6]. Era assai comune nell'antica Roma, ed era tipico della gens Claudia[3][5]. In Italia è poco diffuso[4]; è attestato per oltre un quarto delle occorrenze in Emilia-Romagna, e per il resto disperso nel Centro-Nord (anche se a Roma si conta un certo numero di "Appio Claudio")[3].

OnomasticoModifica

Nessun santo ha portato questo nome, che quindi è adespota, e l'onomastico si può festeggiare quindi il 1º novembre, in occasione di Ognissanti.

Esiste per la precisione una sant'Appia, citata da san Paolo nella sua lettera a Filemone (1:2), tradizionalmente considerata la moglie di san Filemone, martirizzata con lui e altri compagni a Colossi sotto Nerone e commemorata il 22 novembre[7][8][9][10]; il suo nome, però, in latino Apphia e in greco Ἀπφία (Apphia), è la forma grecizzata di un nome ebraico dal significato incerto, forse "che aumenta"[11], e non ha alcuna relazione con il nome latino Appius.

PersoneModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e Accademia della Crusca, p. 595.
  2. ^ a b Burgio, pp. 68, 69.
  3. ^ a b c d e f g h De Felice, p. 58.
  4. ^ a b c d La Stella T., p. 35.
  5. ^ a b c d e f g Albaigès i Olivart, p. 42.
  6. ^ a b c (EN) Appius, su Behind the Name. URL consultato il 1º aprile 2016.
  7. ^ Holman References, p. 20.
  8. ^ Santi Filemone ed Appia, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 1º aprile 2016.
  9. ^ (EN) Saint Apphia, su CatholicSaints.Info. URL consultato il 1º aprile 2016.
  10. ^ (EN) APPHIA, su Bible History Online. URL consultato il 1º aprile 2016.
  11. ^ (EN) Apphia, su Behind the Name. URL consultato il 1º aprile 2016.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi