Apri il menu principale

Appuntamento in Riviera

film del 1962 diretto da Mario Mattoli
Appuntamento in Riviera
Lingua originaleItaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1962
Durata92 min
Generecommedia, musicale
RegiaMario Mattoli
SoggettoVittorio Metz, Roberto Gianviti
SceneggiaturaVittorio Metz, Roberto Gianviti
ProduttoreRenato Dandi
Casa di produzioneSerena Film
Distribuzione in italianoCineriz
FotografiaMarco Scarpelli
MontaggioAdriana Novelli
MusicheGianni Ferrio
ScenografiaArrigo Equini
CostumiGiulia Mafai
TruccoEfrate Titi
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Appuntamento in Riviera è un film del 1962 di genere musicarello diretto da Mario Mattoli.

TramaModifica

Nello studio di un avvocato due giovani sposi raccontano la loro storia. Il cantante Tony riesce a raggiungere il tanto agognato successo, e può così sposarsi con la sua fidanzata. Ma una clausola del suo contratto discografico lo obbliga a rimanere scapolo per due anni. In tal modo la casa discografica può, a scopo promozionale, diffondere pettegolezzi falsi, come quello di una relazione prima con un'attrice giapponese e poi con la famosa cantante Mina, che allarmano la moglie.

ProduzioneModifica

  • Nel film compare (nel ruolo del padre di Laura) il veterano attore dialettale genovese Enrico Ardizzone, uno dei comprimari più ricorrenti nelle commedie teatrali di Gilberto Govi.

Le locationModifica

L'inizio è ambientato a Sanremo e dintorni, mentre la casa dei genitori di Laura, apparentemente situata sulle alture di Genova, è in realtà sempre a Sanremo, nello storico quartiere della "Pigna". L'adiacente chiesa dove Tony e Laura si sposano è il Santuario della Madonna della Costa. Il finale del film è ambientato a Portofino.

Altre location includono Chioggia e Cortina d'Ampezzo, mentre il giardino della villa del commendator Bassi è in realtà il parco di Villa Taranto a Pallanza (Verbania).

Le canzoniModifica

Tony Renis canta Quando quando quando (testo di Alberto Testa; musica di Tony Renis), Piccolo indiano e Blu (testi di Mogol; musiche di Tony Renis)

Mina canta Renato (testo di Alberto Testa; musica di Alberto Cortez), Improvvisamente (testo di Antonio Amurri; musica di Gianni Ferrio), Vola vola da me (testo di Alberto Testa; musica di Vittorio Buffoli)

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema