Apri il menu principale

Gli Aqualish sono una razza dell'universo immaginario di Guerre stellari.

Erano bipedi con zanne che provenivano dal pianeta Ando, il cui aspetto era una combinazione di caratteristiche aracnidi e mammifere. Gli Aqualish avevano reputazione di essere crudeli, cattivi e aggressivi, e generalmente facevano carriera come mercenari, cacciatori di taglie e pirati. Un famoso Aqualish era Ponda Baba, un contrabbandiere che tentò di aggredire Luke Skywalker nella Cantina di Mos Esley. Un altro noto Aqualish era Po Nudo, senatore corrotto di Ando, che entrò a fare parte della Confederazione dei Sistemi Indipendenti poco prima della battaglia di Geonosis che diede inizio alle guerre dei cloni.

Indice

Storia e culturaModifica

I tre tipi di Aqualish, gli Aquala, gli Ualaq, e i Quara, si distinguevano per via delle loro mani e dagli occhi. Gli Aquala avevano mani a forma di pinna, mentre gli Ualaq e i Quara avevano mani con artigli e dita. Gli Aqualish variavano anche come aspetto e numero di occhi – mentre i Quara, come gli Aquala, avevano due occhi, i meno comuni Ualaq ne avevano quattro; i Quara avevano mani con cinque dita come quelle umane, mentre gli Ualaq avevano mani con tre dita più spesse. Anche se Ualaq e Quara erano solo il 10% della popolazione Aqualish, le loro mani permettevano di adattarsi meglio a lavori di tecnologia. Infatti, queste due sottospecie venivano trovate molto all'esterno del loro pianeta. Quando le prime navi repubblicane atterrarono su Ando, migliaia di anni BBY, era in corso una sanguinosa lotta fra le tre stirpi, che tuttavia non esitarono a unirsi pur di combattere gli "Invasori umani". Tuttavia alla fine Ando entrò nella Repubblica.

Nel 95 BBY, gli Aqualish avevano come colonie quindici mondi dell'Anello Medio che formarono in seguito le Libere Colonie Andoane. Durante le guerre dei cloni, il senatore Po Nudo fece una secessione del proprio mondo dalla Repubblica Galattica, allineandosi molto con il Conte Dooku e la Confederazione dei Sistemi Indipendenti. Gli Aqualish acconsentirono a dividersi e si allearono con Dooku. I mondi delle Colonie Andoane, rappresentate dal Senatore Gorothin Vagger, rimasero in linea con la Repubblica.

Sotto l'Impero Galattico di Palpatine, Ando venne preso e trasformato in un regime di polizia per tenere sotto controllo i violenti Aqualish. A molte corporazioni venne permesso di devastare le risorse naturali del pianeta. Anche se gli Aqualish detestavano l'Impero, non mostrarono interesse nell'Alleanza Ribelle.

CitazioniModifica

In uno degli errori più conosciuti in Una nuova speranza, il braccio di Ponda Baba ha mani a forma di pinna, ma quando viene tagliato da Obi-Wan Kenobi e si vede sul terreno è peloso e con artigli. Questo ispirò gli scrittori alla West End Games a sviluppare le sottospecie Aquala e Quara. Quando nella trilogia originale apparvero gli Aqualish più dettagliati e con quattro occhi, venne creata la sottospecie Ualaq.

ApparizioniModifica

Star Wars LegendsModifica

Nel 9 ABY Ando si era messo sotto la protezione della Nuova Repubblica. Questo rese il pianeta un bersaglio per gli attacchi del Grand'ammiraglio Thrawn prima del suo assalto a Ukio.

Durante la Invasione Yuuzhan Vong nel 25 ABY, agli abitanti di Ando venne proposto di essere lasciati in pace dal "Maestro di Guerra" Tsavong Lah se avessero distrutto tutte le unità di droidi e ucciso ogni Jedi sul pianeta. Gli Aqualish uccisero Dorsk 82, ma il pianeta venne invaso comunque.

Apparizioni nell'Universo espansoModifica

FontiModifica

  • Galaxy Guide 4: Alien Races
  • Ultimate Alien Anthology
  • Ando: Planet of the Walrus Men - Planet Hoppers
  Portale Guerre Stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre Stellari