Apri il menu principale

L'Aquitania prima fu una provincia romana costituita nel III secolo sotto la tetrarchia, quando la riforma di Diocleziano suddivise la grande Aquitania in tre parti:

L'Aquitania prima corrisponde al territorio degli:

Alla caduta dell'Impero romano d'Occidente, l'Aquitania prima fu conquistata nel 475 dai Visigoti di re Eurico, nonostante la resistenza di Egidio sulla Loira e di Ecdicio Avito e Sidonio Apollinare a Clermont-Ferrand.