Arazzo del World Trade Center

L'Arazzo del World Trade Center era un grande arazzo, opera dell'artista catalano Joan Miró con Josep Royo.

Arazzo del World Trade Center
AutoriJoan Miró e Josep Royo
Data1974
Tecnicaarazzo
Dimensioni6,1 m×10,7 m cm
UbicazioneDistrutto
Coordinate40°42′39.5″N 74°00′47.36″W / 40.710971°N 74.013156°W40.710971; -74.013156

È stato esposto nella hall del 2 World Trade Center (la Torre Sud) a New York dal 1974 fino alla sua distruzione nel 2001.[1] Il lavoro era un disegno astratto, con blocchi luminosi di colore, rosso, verde, blu e giallo, con elementi neri e uno sfondo marrone chiaro. Realizzato in lana e canapa, misurava 6,1 × 10,7 m e pesava 4 tonnellate. È stato completato nel 1973, ed esposto in una retrospettiva al Grand Palais di Parigi, prima di essere installato a New York nel 1974. È rimasto distrutto l'11 settembre 2001, a causa del crollo della Torre 2 del World Trade Center, dovuto agli attacchi dell'11 settembre.[2]

NoteModifica

  1. ^ Wenegrat, Saul. «Public Art at the World Trade Center, page 2». Web. International Foundation For Art Research (IFAR).
  2. ^ Urschell, Donna. «Lives and Treasures Taken». Library of Congress Butlletin, 2002 - Vol 61, No. 11
  Portale Arte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di arte