Architettura rupestre

L'architettura rupestre è una forma di architettura, collegata alla cosiddetta arte rupestre, le cui realizzazioni sono costituite da costruzioni ricavate in particolari tipi di roccia, talvolta sfruttando grotte o caverne già esistenti, e ottenute sia scavando la roccia stessa sia costruendo edifici all'esterno della stessa[1]. Tra le tipologie si possono ricordare le catacombe, gli ipogei e le necropoli.

SL Ella asv2020-01 img28 Dhowa Temple.jpg

NoteModifica

  1. ^ "Rupestre" nell'enciclopedia Sapere.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 794 · GND (DE4153971-0
  Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura