Arcobaleno selvaggio

film del 1984 diretto da Antonio Margheriti
Arcobaleno selvaggio
Arcobaleno selvaggio.jpg
Una sequenza del film
Titolo originaleGeheimcode Wildgänse
Lingua originaleitaliana, tedesca
Paese di produzioneItalia, Germania Ovest
Anno1985
Durata100 minuti (Italia), 96 minuti (Svezia)
Rapporto2,35:1
Genereazione
RegiaAntonio Margheriti
SoggettoTito Carpi, Michael Lester, Arne Elshots (dialoghi tedeschi)
SceneggiaturaTito Carpi, Michael Lester, Gianfranco Couyoumdjian (non accreditati)
ProduttoreGianfranco Couyoumdjian, Erwin C. Dietrich
Casa di produzioneGico Cinematografica, Ascot Film
Distribuzione in italianoIndipendenti Regionali
FotografiaPeter Baumgartner
Effetti specialiEdoardo Margheriti
MusicheEnnio Morricone
ScenografiaUgo Pericoli
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Arcobaleno selvaggio (Geheimcode Wildgänse) è un film italo-tedesco del 1985 diretto da Antonio Margheriti.

TramaModifica

Dopo la sua morte di suo figlio, il capitano Robin Wesley è incaricato di distruggere un deposito di oppio del Generale, un grosso trafficante di droga protetto da un esercito personale vicino alla Cambogia. Sul posto, Wesley viene aiutato da alcune persone, che si ribellano dai tiranni del Generale.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema