Apri il menu principale

Argegno

comune italiano
Argegno
comune
Argegno – Stemma
Argegno – Veduta
Vista da Castello sul centro
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Como-Stemma.png Como
Amministrazione
SindacoRoberto De Angeli (lista civica) dal 24-05-2014
Territorio
Coordinate45°56′36″N 9°07′42″E / 45.943333°N 9.128333°E45.943333; 9.128333 (Argegno)Coordinate: 45°56′36″N 9°07′42″E / 45.943333°N 9.128333°E45.943333; 9.128333 (Argegno)
Altitudine210 m s.l.m.
Superficie4,11 km²
Abitanti659[1] (30-4-2019)
Densità160,34 ab./km²
FrazioniSant'Anna
Comuni confinantiBrienno, Colonno, Dizzasco, Lezzeno, Nesso, Pigra, Schignano
Altre informazioni
Cod. postale22010
Prefisso031
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT013011
Cod. catastaleA391
TargaCO
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climaticazona E, 2 368 GG[2]
Nome abitantiargegnini
PatronoSantissima Trinità
Giorno festivoprima domenica dopo la Pentecoste
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Argegno
Argegno
Argegno – Mappa
Localizzazione del comune di Argegno nella provincia di Como
Sito istituzionale

Argegno (Argègn in dialetto comasco[3], AFI: [ɑrˈdʒɛɲ]) è un comune italiano di 659 abitanti[1] della provincia di Como in Lombardia.

È situato sulla sponda occidentale del "ramo" di Como e dista dal capoluogo circa 18 km, il cui centro sorge su di un conoide alluvionale formato dall'ultimo tratto del fiume Telo, dove esso sfocia nel lago di Como. A largo del litorale comunale é presente il punto più profondo del bacino lacustre, situato a 410 metri sotto il livello del lago. Il paese nasce inizialmente come borgo di pescatori, poi via via ingranditosi lungo le strade provinciali 15 e 13 (tramite le quali si raggiungono rispettivamente Schignano ed il resto della Valle Intelvi), essendo queste ottime location per villette con ampio panorama sul Lago; e sviluppatosi grazie al turismo. Da Argegno, attraverso una funivia, si raggiunge agevolmente in circa 5 minuti l'abitato di Pigra a 850 metri d'altitudine.

EtimologiaModifica

L'origine del toponimo è celtica. In celtico ar-genuos significa "bocca di fiume arabile"[4], evidentemente con riferimento al torrente Telo e al particolare ambiente sedimentario da esso generato.

StoriaModifica

Da Argegno, in epoca romana, passava la via Regina, strada romana che collegava il porto fluviale di Cremona (la moderna Cremona) con Clavenna (Chiavenna) passando da Mediolanum (Milano).

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Abitanti censiti[5]

 

AmministrazioneModifica

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 30 aprile 2019.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Per il dialetto comasco, si utilizza l'ortografia ticinese, introdotta a partire dal 1969 dall'associazione culturale Famiglia Comasca nei vocabolari, nei documenti e nella produzione letteraria.
  4. ^ Etymological Dictionary of Proto Celtic (voci *aro- e *genu-).
  5. ^ Statistiche I.Stat ISTAT  URL consultato in data 28-12-2012.

BibliografiaModifica

  • Donato Gregorio, Argegno : storia e memorie di un Comune del Lario, Missaglia : Bellavite, 2009.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia