Apri il menu principale
Armata belga
Armée belge / Belgisch leger
belgische Armee
Coats of arms of Belgium Military Forces.svg
Stemma dell'Armata belga
Descrizione generale
Attiva1830 - oggi
NazioneBelgio Belgio
Dimensionec.a. 47.000 effettivi
c.a. 1.998.003 coscrivibili[1]
Reparti dipendenti
Comandanti
comandante in capore Filippo del Belgio
ministro della difesaon. Pieter De Crem
capo di stato maggiore della difesagen. Charles-Henri Delcour
Simboli
BandieraBelgio
Bandiera della Componente marinaNaval Ensign of Belgium.svg
Coccarda della Componente aereaRoundel of Belgium.svg
Fonti citate nel testo
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

L'Armata belga (in francese Armée belge, in neerlandese Belgisch leger, in tedesco belgische Armee) costituisce l'insieme delle forze armate del Belgio.

StoriaModifica

Nella storia del Belgio le tre forze armate tradizionali erano:

  • l’Armée de terre belge;
  • la Force aérienne belge;
  • la Force navale belge (precedentemente Marine Royale belge).

Nel 2002 il governo decise di seguire l'esempio del Canada e impose una "struttura unica" alle forze armate fondendole nell'Armata. Come conseguenza, le tre forze armate belghe cessarono di esistere come forza armata autonoma, assumendo la denominazione attuale

ComposizioneModifica

Sono formate da:

  1. Componente terrestre (esercito)
  2. Componente aerea (aeronautica militare)
  3. Componente marina (marina militare)
  4. Componente medica (sanità militare)

Il bilancio nel 2009 è stato di 4 miliardi[2], divisi tra le quattro componenti come segue:

  • Il 63% viene speso per gli stipendi
  • Il 25% viene speso per la manutenzione delle attrezzature
  • Il 12% viene speso per nuovi investimenti

ComandiModifica

Il responsabile dell'armata è il ministro della difesa Pieter De Crem, mentre il re del Belgio ha l'incarico di comandante in capo.

Al vertice tecnico vi è il generale comandante in capo della Difesa. Vi è quindi un Dipartimento dello stato maggiore con i quattro comandanti delle componenti.

I comandi operativi delle componenti (COMOPSLAND, COMOPSAIR, COMOPSNAV e COMOPSMED) sono subordinate al Dipartimento personale per le operazioni e la formazione del Ministero della difesa, che è presieduta dal sottocapo di stato maggiore operazioni e addestramento (ACOS Ops & Trg), e al capo della Difesa (CHOD)[3].

I compiti di polizia militare sono svolti dal Groupe Police Militaire.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerra