Apri il menu principale
Arnaldo de Via
cardinale di Santa Romana Chiesa
Arnaud de Via.jpg
Kardinalcoa.png
 
Incarichi ricoperticardinale diacono di Sant'Eustachio
 
Natoa Cahors
Creato cardinale17 dicembre 1316
Decedutoad Avignone il 24 novembre 1335
 

Arnaldo de Via, noto anche come de Veza (Cahors, ... – Avignone, 24 novembre 1335), è stato un cardinale francese. Era figlio di Pietro e di Maria Duèze e fratello del cardinale Giacomo de Via e nipote, per via materna, di Giacomo Duèze, che divenne papa con il nome di Giovanni XXII il 7 agosto 1316.

BiografiaModifica

 
La tomba del cardinale Arnaldo de Via nella chiesa collegiale di Notre-Dame de Villeneuve-lès-Avignon.

Fu protonotario apostolico, poi arcidiacono di Fréjus e quindi prevosto a Barjols. Il 20 giugno 1317 fu creato cardinale dallo zio con il titolo di cardinale diacono di Sant'Eustachio. Nel 1333 creò la Collegiata di Villeneuve-lès-Avignon, la costruzione della cui chiesa collegiale aveva promosso personalmente. Partecipò al conclave del 1334 che elesse papa Benedetto XII. Scrisse numerose opere in onore della Beata Vergine Maria.

Morì ad Avignone il 24 novembre 1335 e la sua salma fu tumulata nella chiesa collegiale di Notre-Dame de Villeneuve-lès-Avignon.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN220496730 · BNF (FRcb16554915c (data) · WorldCat Identities (EN220496730