Árpád Ritter

lottatore ungherese
(Reindirizzamento da Arpad Ritter)
Árpád Ritter
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 178 cm
Peso 82 kg
Lotta Wrestling pictogram.svg
Specialità Lotta libera, greco-romana
Categoria -74 kg
Squadra Csepel SC Budapest
Termine carriera 2011
Palmarès
Mondiali 0 1 0
Europei 2 0 2
Mondiali cadetti 1 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Lotta Wrestling pictogram.svg
Specialità Lotta sulla spiaggia
Categoria -85 kg
Squadra Csepel SC Budapest
Palmarès
Mondiali sulla spiaggia 1 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 24 novembre 2020

Árpád Ritter (Budapest, 12 giugno 1975) è un ex lottatore allenatore di lotta ungherese, specializzato nella lotta libera, greco-romana e sulla spiaggia. È stato vicecampione mondiale e due volte campione europeo nella lotta greco-romana nella categoria 74 chilogrammi (2002 e 2003) e campione iridato nella lotta sulla spiaggia (2010).

BiografiaModifica

È stao allenato da Istvan Gulyas. Ha gareggiaot per la Csepel SC di Budapest.[1]

Si è contraddistinto a livello giovanile vincendo il bronzo nelle lotta greco-romana ai mondiali cadetti di Szombathely 1990 e due medaglie a quelli di Alma 1991: argento nella lotta libera e oro in quella greco-romana.

Ha rappresentato l'Ungheria a tre edizioni consecutive dei Giochi olimpici estivi: Atlanta 1996, Sydney 2000 e Atene 2004.

Dopo il ritiro dall'attività agonistica nel 2011, è diventato allenatore di vari atleti, tra cui Bendegúz Tóth.

Ha sposato l'ex lottatrice italiana Diletta Giampiccolo con la quale ha avuto due figlie, Sophie ed Elisa.[2]

PalmarèsModifica

Lotta greco-romanaModifica

Budapest 2005: argento nella lotta greco-romana -74 kg;
Budapest 2001: bronzo nella lotta greco-romana -76 kg;
Baku 2002: oro nella lotta greco-romana -74 kg;
Riga 2003: oro nella lotta greco-romana -74 kg;
Sofia 2007: bronzo nella lotta greco-romana -84 kg;
Szombathely 1990: bronzo nella lotta greco-romana -60 kg;
Alma 1991: oro nella lotta greco-romana -70 kg; argento nella lotta libera -70 kg;

Lotta sulla spiaggiaModifica

Budva 2010: oro 85 kg; argento assoluto;

NoteModifica

  1. ^ International Wrestling Database, Ritter, Arpad (HUN), su www.iat.uni-leipzig.de. URL consultato il 24 novembre 2020.
  2. ^ Valeria Benedetti, Lotta, Giampiccolo da Atene a c.t. dell'Ungheria, su gazzetta.it, 11 dicembre 2017.

Collegamenti esterniModifica