Apri il menu principale

Arripis

genere di pesci
(Reindirizzamento da Arripidae)

Distribuzione e habitatModifica

L'areale del genere è limitato alle acque dell'Australia meridionale e della Nuova Zelanda. Si tratta di pesci costieri ed eurialini che possono penetrare negli estuari pur senza raggiungere l'acqua dolce. Alcune delle specie sono anadrome[1].

DescrizioneModifica

Si tratta di pesci vigorosi con bocca grande, pinna caudale biloba e peduncolo caudale sottile. La pinna dorsale è unica, la parte anteriore è fornita di raggi spiniformi mentre la posteriore (che è più lunga della pinna anale) di raggi molli. Pinna anale breve, con 3 raggi spinosi.[1].

Sono pesci abbastanza grandi, la specie Arripis truttacea raggiunge i 96 cm di lunghezza[2].

BiologiaModifica

Sono predatori.

PescaModifica

Le specie più grandi hanno una certa importanza per la pesca commerciale e la pesca sportiva.

SpecieModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci