Apri il menu principale
Artur Jędrzejczyk
Poland national football team World Cup 2018 (cropped).jpg
Nazionalità Polonia Polonia
Altezza 189 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Legia Varsavia
Carriera
Giovanili
Igloopol Dębica
Squadre di club1
2005-2006Igloopol Dębica56 (2)
2006-2007Legia Varsavia1 (0)
2007-2008GKS Jastrzębie23 (0)
2008-2009Dolcan Ząbki28 (2)
2009-2010Legia Varsavia4 (1)
2010Korona Kielce11 (1)
2010-2013Legia Varsavia66 (2)
2013-2016Krasnodar47 (1)
2016Legia Varsavia16 (1)
2016-2017Krasnodar13 (0)
2017-Legia Varsavia0 (0)
Nazionale
2005-2006Polonia Polonia U-19? (?)
2006-2007Polonia Polonia U-20? (?)
2008Polonia Polonia U-212 (0)
2009Polonia Polonia U-232 (0)
2010-Polonia Polonia39 (3)[1]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 marzo 2019

Artur Jędrzejczyk (Dębica, 4 novembre 1987) è un calciatore polacco, difensore del Legia Varsavia e della Nazionale polacca.

Ha iniziato la sua carriera nell'Igloopol Dębica, in IV liga. Nel 2006 si trasferisce al Legia Varsavia: ceduto in prestito in tre occasioni tra il 2007 e il 2010, al suo ritorno dall'esperienza al Kielce ottiene un posto da titolare nella difesa del Legia. Nel 2013 passa ai russi del Krasnodar.

Ha fatto parte della Nazionale polacca Under-19 e Under-20 nelle quali ha giocato contro la Giordania. Nel 2008 ha giocato una partita in squadra Under-21 e nel settembre 2009 ha fatto il suo debutto nella squadra Under-23 giocando nella partita contro il Galles. Debuttò in nazionale nell'ottobre 2010, nella partita contro l'Ecuador.

Indice

CarrieraModifica

ClubModifica

Ha iniziato la sua carriera nell'Igloopol Dębica. Nella primavera della stagione 2005/2006 è stato inserito nella prima squadra e ha fatto il suo debutto nella IV liga. Realizza la sua prima marcatura contro lo Stal Mielec (1-1)[2]. Segna il suo secondo e ultimo gol stagionale contro il KKS Kolbuszowianka (2-1). La sua squadra ha fatto fatica a salire la graduatoria ma alla fine ha ottenuto il terzo posto, a soli cinque punti dalla squadra vincente, il KS Wisłoka Dębica[2].

Nel giugno 2006, è acquistato dal Legia Varsavia a Wronki[3]. Dopo il provino, l'allenatore del Legia, Dariusz Wdowczyk, lo ha inserito in squadra per la stagione 2006/2007[4]. Esordisce il 22 luglio in una partita di Supercoppa di Polonia contro il Wisła Płock in cui ha commesso solo qualche piccolo errore[5]. L'incontro si è concluso con una vittoria per 2-1 dei rivali e il giocatore ha lasciato il campo al 78' al posto di Maciej Korzym[6]. Nel mese di agosto, ha giocato la sua prima partita in campionato, in una sfida contro il ŁKS Łódź: schierato come terzino destro, non offre una buona prova[7]. Gioca altre tre incontri di Ekstraklasa (nella fase autunnale era fuori rosa[8]), offrendo prestazioni altalenanti a causa della sua scarsa esperienza come terzino[9].

All'inizio del luglio 2007 è ceduto in prestito al GKS Jastrzębie[10][11]. Nella nuova squadra ha debuttato il 29 luglio con la vittoria del 3-1 contro il ŁKS Łomża[12]. Nel mese di ottobre, durante un incontro con il Tur Turek, rimedia una distorsione al ginocchio[13], restando fuori dai terreni di gioco per sei mesi. È ritornato a giocare nel marzo 2008, nell'incontro con il Motor Lublin. Entro la fine della stagione ha giocato regolarmente, giocando 23 partite[14].

Prima della stagione 2008/2009 è tornato al Legia. A causa della scarsa forma di Sebastian Szałachowski, è stato posto sul lato della difesa, dove era abituato giocare[15]. Tuttavia, è inserito nelle giovanili della società e nel mese di luglio è andato a fare un periodo di prova con il Korona Kielce, caduto in seconda divisione, facendosi notare in un'amichevole contro il KSZO Ostrowiec Świętokrzyski[16]. Nonostante ciò, è ceduto in prestito al Dolcan Ząbki[17]. Conquista velocemente un posto tra i titolari e l'allenatore Marcin Sasal lo ha chiamato un giocatore giovane ma con esperienza[18]. Durante la sua permanenza con il Dolcan Ząbki, ha collezionato 28 presenze. Ha anche segnato due gol: negli incontri con il GKP Gorzów Wielkopolski[19] e con il Stal Stalowa Wola[20]. Nel mese di aprile 2009, ha prolungato il suo contratto con il Legia e in estate è tornato a Varsavia[21].

Durante la stagione seguente esordisce in UEFA Europa League contro il Brøndby IF (1-1). Nella partita di ritorno i danesi passano il turno per la regola dei gol fuori casa, pareggiando 2-2 a Varsavia[22]. Nel primo campionato il Legia gioca contro il Zagłębie Lubin: Jędrzejczyk forma una coppia difensiva assieme allo spagnolo Astiz e al 67' sigla il 4-0 finale[23]. Entro la fine della fase autunnale ha giocato in altri tre incontri del campionato e in altri due incontri in Coppa di Polonia. Nonostante ciò, sente di dover giocare di più[24]. Pertanto, all'inizio del gennaio 2010 ha giocato in prestito per un anno al Korona Kielce[25]. L'accordo prevedeva anche una clausola che prevedeva, qualora necessario, il ritorno del calciatore al Legia in estate[26]. Il debutto si è avuto alla fine di febbraio: ha segnato l'1-0 contro il Jagiellonia Białystok, decidendo l'incontro. L'8 maggio ha giocato una partita contro il Lechia Danzica, realizzando una rete e permettendo alla sua squadra l'accesso in liga[27]. Infine il Korona Kielce si è posizionato al sesto posto della classifica della liga[28]. Totalizza 13 incontri con il Kielce.

Nonostante la sua giovane età, ha impressionato la squadra grazie alla tranquillità che mostrava nelle azioni difensive[29]. In situazioni molto difficili, era in grado di prendere decisioni giuste che hanno salvato la squadra dal subire gol. Si presentava bene anche nelle azioni offensive della sua squadra[29]. Ancora durante il turno primaverile la Legia ha dichiarato che voleva che Jędrzejczyk tornasse al suo posto dopo la fine della stagione[30][31]. L'allenatore del Korona, Marcin Sasal, ha detto che la pausa del difensore nel team guidato da lui sarebbe stata una buona soluzione[32]. Ritornato a Varsavia, nella stagione 2011/2012 ha vinto la Coppa di Polonia.

NazionaleModifica

Nell'agosto del 2006, è stato convocato dalla Nazionale U-20 per il torneo amichevole in Portogallo[33]. Nel febbraio dell'anno successivo è stato convocato dall'Under-19[34]. Nel mese di aprile, è stato convocato ancora dall'Under-20[35].

Il 13 giugno Jędrzejczyk è escluso dai convocati per il Mondiale Under-20[36].

Nel maggio 2008 è stato convocato dalla Nazionale U-21[37]. Il primo giugno ha debuttato nel corso dell'incontro pareggiando 2-2 con la Bielorussia, in cui ha giocato 65 minuti, dopo di che è stato sostituito da Michał Steinke[38]. Nell'agosto 2009 è stato nominato dall'allenatore, Stefan Majewski, a giocare nell'incontro con il Galles nella squadra U-23[39]. Ci ha giocato nel secondo tempo quando nel 63º minuto ha sostituito Mariusz Pawelec[40], e i polacchi hanno sconfitto gli avversari per 2-1[40].

Il 26 luglio 2010 Jędrzejczyk è stato chiamato dal CT Franciszek Smuda per la partita amichevole contro il Camerun che si è tenuta in data 11 agosto[41]. L'incontro si è concluso con una vittoria per 3-0[42]. Alla fine di agosto e ai primi di settembre, ha giocato due partite nella squadra della nazionale U-23 contro contro l'Uzbekistan[43], e poi contro l'Iran[44].

Alla fine di settembre 2010 è stato chiamato da Andrzej Zamilski per giocare nella squadra nazionale U-23 contro l'Iran e il Galles[45]. Non ha partecipato a quelle partite perché pochi giorni dopo, è stato anche (al posto di Grzegorz Wojtkowiak) chiamato dal selezionatore Franciszek Smuda per gli incontri negli Stati Uniti e in Canada[46]. In questo incontro ha giocato il 12 ottobre nella partita pareggiata a 2-2 con l'Ecuador, nella quale al 61º minuto ha sostituito Łukasz Piszczek[47].

Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.[48]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 13 febbraio 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2005-2006   Igloopol Dębica - - - - - - - - - - -
2006-2007   Legia Varsavia I 1 0 PE 4 0 C 0 0 5 0
2007-2008   GKS Jastrzębie I 23 0 PE 0 0 C 0 0 23 0
2008-2009   Dolcan Ząbki I 28 2 PE 0 0 C 0 0 28 2
2009-2010   Legia Varsavia E 4 1 PP 2 0 EL 1 0 7 1
2009-2010   Korona Kielce E 11 1 PP 2 0 EL 0 0 13 1
2010-2011   Legia Varsavia E 14 0 PP 1 0 EL 0 0 15 0
2011-2012 E 27 5 PP 5 0 EL 10 0 42 5
2012-2013 E 25 2 PP 8 1 EL 5 0 32 2
2013-2014   Krasnodar PL 27 1 KR 3 0 EL 5 0 35 1
2014-2015 PL 14 0 KR 2 0 EL 9 0 27 0
2015-gen. 2016 PL 6 0 KR 2 0 EL 7 0 15 0
gen. 2016-   Legia Varsavia E 0 0 PP 0 0 EL 0 0 0 0
Totale carriera 180 12 29 1 37 0 248 13

Cronologie presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Polonia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
12-10-2010 Montréal Ecuador   2 – 2   Polonia Amichevole -   61’
14-12-2012 Adalia Polonia   4 – 1   Macedonia Amichevole 1   56’   84’
4-6-2013 Cracovia Polonia   2 – 0   Liechtenstein Amichevole -
7-6-2013 Chișinău Moldavia   1 – 1   Polonia Qual. Mondiali 2014 -
14-8-2013 Danzica Polonia   3 – 2   Danimarca Amichevole -   76’
6-9-2013 Varsavia Montenegro   1 – 1   Polonia Qual. Mondiali 2014 -
10-9-2013 Serravalle San Marino   1 – 5   Polonia Qual. Mondiali 2014 -
11-10-2013 Charkiv Ucraina   1 – 0   Polonia Qual. Mondiali 2014 -
15-10-2013 Londra Inghilterra   2 – 0   Polonia Qual. Mondiali 2014 -   77’
15-11-2013 Breslavia Slovacchia   0 – 2   Polonia Amichevole -
11-10-2014 Varsavia Polonia   2 – 0   Germania Qual. Euro 2016 -   84’
14-10-2014 Varsavia Polonia   2 – 2   Scozia Qual. Euro 2016 -
14-11-2014 Tbilisi Georgia   0 – 4   Polonia Qual. Euro 2016 -
18-11-2014 Breslavia Polonia   2 – 2   Svizzera Amichevole 1   53’
17-11-2015 Breslavia Polonia   3 – 1   Rep. Ceca Amichevole -   40’
26-3-2016 Breslavia Polonia   5 – 0   Finlandia Amichevole -
1-6-2016 Danzica Polonia   1 – 2   Paesi Bassi Amichevole 1
6-6-2016 Cracovia Polonia   0 – 0   Lituania Amichevole -   74’
12-6-2016 Nizza Polonia   1 – 0   Irlanda del Nord Euro 2016 - 1º turno -
16-6-2016 Saint-Denis Germania   0 – 0   Polonia Euro 2016 - 1º turno -
21-6-2016 Marsiglia Ucraina   0 – 1   Polonia Euro 2016 - 1º turno -
25-6-2016 Saint-Étienne Svizzera   1 – 1 dts
(4 – 5 dcr)
  Polonia Euro 2016 - Ottavi di finale -   58’
30-6-2016 Marsiglia Polonia   1 – 1 dts
(3 – 5 dcr)
  Portogallo Euro 2016 - Quarti di finale -   42’
8-10-2016 Varsavia Polonia   3 – 2   Danimarca Qual. Mondiali 2018 -
11-10-2016 Varsavia Polonia   2 – 1   Armenia Qual. Mondiali 2018 -   66’
11-11-2016 Bucarest Romania   0 – 3   Polonia Qual. Mondiali 2018 -
14-11-2016 Breslavia Polonia   1 – 1   Slovenia Amichevole -
26-3-2017 Podgorica Montenegro   1 – 2   Polonia Qual. Mondiali 2018 -
10-6-2017 Varsavia Polonia   3 – 1   Romania Qual. Mondiali 2018 -
1-9-2017 Copenaghen Danimarca   4 – 0   Polonia Qual. Mondiali 2018 -
10-11-2017 Varsavia Polonia   0 – 0   Uruguay Amichevole -   46’
13-11-2017 Danzica Polonia   0 – 1   Messico Amichevole -   46’
23-3-2018 Breslavia Polonia   0 – 1   Nigeria Amichevole -   46’
27-3-2018 Varsavia Polonia   3 – 2   Corea del Sud Amichevole -
12-6-2018 Varsavia Polonia   4 – 0   Lituania Amichevole -
28-6-2018 Volgograd Giappone   0 – 1   Polonia Mondiali 2018 - 1º turno -
11-10-2018 Chorzów Polonia   2 – 3   Portogallo UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
14-10-2018 Chorzów Polonia   0 – 1   Italia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -   87’
Totale Presenze 38 Reti 3
Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale (partite non ufficiali) ― Polonia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
2-2-2013 Malaga Romania   1 – 4   Polonia Amichevole -   46’
Totale Presenze 1 Reti 0

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ 39 (3) se si comprende anche l'amichevole non ufficiale contro la B Romania giocata il 2 febbraio 2013.
  2. ^ a b (PL) IV liga 2005/2006, grupa: podkarpacka, 90minut.pl. URL consultato il 6 giugno 2010.
  3. ^ (PL) Elton Rodrigues Brandao piłkarzem Legii, legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  4. ^ (PL) Jędrzejczyk i Wasiluk zostaną w Legii, legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  5. ^ (PL) Legia - Wisła Płock 1:2, gazeta.pl. URL consultato il 6 giugno 2010.
  6. ^ (PL) Legia Warszawa 1 - 2 Wisła Płock, 90minut.pl. URL consultato il 6 giugno 2010.
  7. ^ (PL) Powiedzieli po meczu Legii z ŁKS, gazeta.pl. URL consultato il 6 giugno 2010.
  8. ^ (PL) Kto w składzie Legii?, legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  9. ^ (PL) Indywidualne oceny piłkarzy Legii po rundzie jesiennej, legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  10. ^ (PL) Jędrzejczyk w GKS Jastrzębie, legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  11. ^ (PL) Jędrzejczyk i Rafalski na rok, legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  12. ^ (PL) Porażka ŁKS-u na inaugurację II ligi[collegamento interrotto], sport.pl. URL consultato il 6 giugno 2010.
  13. ^ (PL) GKS Jastrzębie gra ostatni raz w tej rundzie u siebie, sport.pl. URL consultato il 6 giugno 2010.
  14. ^ (PL) Artur Jędrzejczyk → Sezon 2007/2008, 90minut.pl. URL consultato il 6 giugno 2010.
  15. ^ (PL) Hiszpańskie polowania Trzeciaka, legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  16. ^ (PL) Jędrzejczyk na testach w Koronie, legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  17. ^ (PL) Dolcan bierze zawodników z Legii i Polonii, legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  18. ^ (PL) Legijna młodzież podbije I ligę?, legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  19. ^ (PL) Grali legioniści, legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  20. ^ (PL) Trafiali "Jędza" i "Smoła", legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  21. ^ (PL) Zawodnicy wracają do Legii z wypożyczeń, legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  22. ^ (PL) Liga Europejska. Legia odpadła po golu ze spalonego? Madsen: To nie ja strzeliłem, sport.pl. URL consultato il 6 giugno 2010.
  23. ^ (PL) Legia Warszawa - Zagłębie Lubin 4-0 (1-0), legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  24. ^ (PL) Jędrzejczyk na wypożyczenie do Kielc?, legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  25. ^ (PL) Jędrzejczyk i Maliszewski oficjalnie w Koronie, korona-kielce.pl. URL consultato il 6 giugno 2010 (archiviato dall'url originale l'11 marzo 2014).
  26. ^ (PL) Artur Jędrzejczyk w Koronie Kielce, legia.net. URL consultato il 6 giugno 2010.
  27. ^ (PL) Mamy utrzymanie! Korona wygrywa z Lechią!, korona-kielce.pl. URL consultato il 6 giugno 2010 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2013).
  28. ^ (PL) Zwycięstwo z Ruchem na zakończenie. Mamy 6. miejsce!, korona-kielce.pl. URL consultato il 6 giugno 2010 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2013).
  29. ^ a b (PL) Podsumowanie: DEFENSYWA, korona-kielce.pl. URL consultato il 22 giugno 2010 (archiviato dall'url originale l'11 marzo 2014).
  30. ^ (PL) Pierwsze ruchy transferowe, legia.net. URL consultato il 22 giugno 2010.
  31. ^ (PL) Nowa Legia Skorży, sports.pl. URL consultato il 22 giugno 2010 (archiviato dall'url originale il 13 giugno 2010).
  32. ^ (PL) Korona chce wykupić Jędrzejczyka, legia.net. URL consultato il 22 giugno 2010.
  33. ^ (PL) U-20: Kadra na towarzyski turniej w Portugalii[collegamento interrotto], pzpn.pl. URL consultato l'11 giugno 2010.
  34. ^ (PL) U-19: Powołanie dla Jędrzejczyka, legia.net. URL consultato l'11 giugno 2010.
  35. ^ (PL) U-20: Konsultacja w Bydgoszczy[collegamento interrotto], pzpn.pl. URL consultato l'11 giugno 2010.
  36. ^ (PL) U-20: Powołania na finałowy turniej MŚ, 90minut.pl. URL consultato l'11 giugno 2010.
  37. ^ (PL) U-21: Powołania na konsultację we Wronkach[collegamento interrotto], pzpn.pl. URL consultato l'11 giugno 2010.
  38. ^ (PL) U-21: Polska - Białoruś 2:2[collegamento interrotto], pzpn.pl. URL consultato l'11 giugno 2010.
  39. ^ (PL) U-23: Powołania na mecz z Walią[collegamento interrotto], pzpn.pl. URL consultato l'11 giugno 2010.
  40. ^ a b (PL) Udany debiut kadry U-23[collegamento interrotto], pzpn.pl. URL consultato l'11 giugno 2010.
  41. ^ (PL) Powołanie Artura Jędrzejczyka[collegamento interrotto], pzpn.pl. URL consultato il 26 luglio 2010.
  42. ^ (PL) Kolejna klęska "biało-czerwonych", 90minut.pl. URL consultato il 20 agosto 2010.
  43. ^ (PL) U-23: Polska 2-0 Uzbekistan, 90minut.pl. URL consultato il 18 aprile 2011.
  44. ^ (PL) U-23: Polska 0-2 Iran, 90minut.pl. URL consultato il 18 aprile 2011.
  45. ^ (PL) Powołania na mecze reprezentacji U-23 z Iranem i Walią, pzpn.pl. URL consultato il 18 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 3 gennaio 2011).
  46. ^ (PL) Dodatkowe powołania Smudy, pzpn.pl. URL consultato il 18 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 24 novembre 2010).
  47. ^ (PL) Nadal bez wygranej, 90minut.pl. URL consultato il 18 aprile 2011.
  48. ^ (PL) ADAM NAWAŁKA PODAŁ KADRĘ NA EURO 2016, pzpn.pl, 30 maggio 2016. URL consultato il 30 maggio 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica