Apri il menu principale
L'onorevole Arturo Marescalchi inaugura la mostra floreale a Sanremo (aprile 1934)

Arturo Marescalchi (Baricella, 30 ottobre 1869Salò, 6 novembre 1955) è stato un politico, enologo e docente italiano.

Si diplomò come enotecnico svolgendo successivamente la sua attività a Bordeaux e a Parendo.

Nel 1892 tornò a Conegliano per via della nomina come aiuto alla Cattedra e al Laboratorio di Fitopatologia e docente di Scienze Naturali nel corso inferiore.

Successivamente fondò sempre a Conegliano l'Associazione Enotecnica Italiani e il periodico L'Enotecnico oggi conosciuto con L'Enologo.

Venne poi eletto per quattro volte deputato, e venne nominato sottosegretario al Ministero dell'Agricoltura.

Fu nominato Senatore del Regno il 1º marzo 1934.

Gli è stata intitolata una via [1] della città di Conegliano.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN73029652 · ISNI (EN0000 0001 1963 9523 · LCCN (ENn91029975 · BNF (FRcb10506018j (data) · WorldCat Identities (ENn91-029975