Ascalona

(Reindirizzamento da Ascalon)
Ascalona
autorità locale
אַשְׁקְלוֹן
ٲشكلون
Ascalona – Stemma Ascalona – Bandiera
Ascalona – Veduta
Localizzazione
StatoIsraele Israele
DistrettoMeridionale
SottodistrettoAscalona
Amministrazione
SindacoRoni Mahatzri
Territorio
Coordinate31°40′N 34°34′E / 31.666667°N 34.566667°E31.666667; 34.566667 (Ascalona)Coordinate: 31°40′N 34°34′E / 31.666667°N 34.566667°E31.666667; 34.566667 (Ascalona)
Altitudine10 m s.l.m.
Superficie55 km²
Abitanti108 300 (2007)
Densità1 969,09 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Israele
Ascalona
Ascalona
Ascalona – Mappa
Sito istituzionale

Ascalona (in ebraico: אַשְׁקְלוֹן?, Ashkelon o Ashqelon ascolta[?·info]; in arabo: عسقلان‎, ʿAsqalān) è una città nel Negev occidentale, nel Distretto Meridionale d'Israele, con 108 300 abitanti.

StoriaModifica

Presso la moderna Ascalona ci sono i resti dell'antico porto, che fiorì fin dall'Età del bronzo sotto una successione di popoli inclusi i Cananei, i Filistei, i Babilonesi, i Fenici, i Romani, i Musulmani e i Crociati. Fu alla fine distrutta dai Mamelucchi nel tardo XIII secolo.

La città moderna fu fondata negli anni cinquanta, fuori dalla città araba di al-Majdal, che esisteva almeno dal XVI secolo, sul sito della antica Migdal Ashqelon, esistente dai tempi biblici e in seguito distrutta e abbandonata.

EconomiaModifica

Ashkelon è il limite settentrionale dell'oleodotto Trans-Israel, che trasporta il petrolio da Eilat a un terminal petrolifero del porto della città.

AmministrazioneModifica

GemellaggiModifica

CuriositàModifica

Il nome dello scalogno deriva dal nome dell'antico porto di Ascalona, dal quale tale ortaggio fu portato in Europa dai crociati.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Christopher Townsend, God's War- A new history of the Crusades, Penguin Books ltd, 2006, ISBN 978-0-7139-9220-5.
  • Eyal Kafkafi, Segregation or integration of the Israeli Arabs - two concepts in Mapai, in International Journal of Middle East Studies, vol. 30, 1998, pp. 347-367.
  • Arnon Golan, Jewish Settlement of Former Arab Towns and their Incorporation into the Israeli Urban System (1948-1950), in Israel Affairs, vol. 9, 2003, pp. 149-164.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN140091477 · GND (DE4229349-2 · WorldCat Identities (ENviaf-140091477
  Portale Israele: accedi alle voci di Wikipedia che parlano d'Israele