Apri il menu principale

Ashley Churchill Williams (Contea di Westchester, 12 novembre 1978) è un'attrice statunitense.

Indice

BiografiaModifica

Ashley Williams è nata nella contea di Westchester, nello stato di New York. Suo padre Gurney Williams è un giornalista medico freelance, mentre sua madre Linda si occupa di raccolta fondi per la Michael J. Fox Foundation for Parkinson's Research. Ashley è la sorella minore di Kimberly, anche lei attrice, e cognata del cantante country Brad Paisley.[1] Il 29 maggio 2011 si è sposata col produttore Neal Dodson.[2]

Ha frequentato la Rye High School a Rye. Ha un Bachelor of Fine Arts ottenuto al conservatorio teatrale dell'Università di Boston, dove si è diplomata nel maggio del 2001. Dopo il college si è trasferita per un anno a Londra, dove ha frequentato la London Academy of Music and Dramatic Art e la Royal Academy of Dramatic Art, e studiato William Shakespeare.[3]

CarrieraModifica

Ha fatto il suo debutto sul grande schermo nel 1993 nel film Ritorno a Tamakwa, accanto alla sorella Kimberly, in un piccolo ruolo non accreditato. Successivamente, dal 1995 al 2001, ha interpretato il ruolo di Danielle "Dani" Andropoulos nella soap opera Così gira il mondo.

Negli anni 2000 ha lavorato prettamente in televisione. Ha fatto parte del cast della serie televisiva Good Morning, Miami recitando nel ruolo di Dylan Messinger, e ha ottenuto ruoli ricorrenti in E-Ring e Huff; ha avuto inoltre ruoli da guest in Dawson's Creek, American Dreams, Detective Monk, Psych e Law & Order - Unità vittime speciali. Nel 2005 inizia anche la sua partecipazione alla sitcom How I Met Your Mother dove, pur non essendo nel cast regolare, interpreta periodicamente nel corso delle stagioni il personaggio di Victoria. Nello stesso tempo al cinema è apparsa in alcuni cortometraggi.

Nel 2006 ha recitato a teatro nella commedia Off-Broadway Burleigh Grime$.[4] Il debutto a Broadway è avvenuto nel 2013, nella trasposizione scenica del romanzo Il momento di uccidere di John Grisham.[5]

Nel frattempo, nel 2007 è stata tra i protagonisti della serie TV Side Order of Life nei panni di Rebecca, mentre tra il 2009 e il 2010 ha avuto un ruolo ricorrente in Saving Grace. Sempre nel 2010 ha recitato in due film per la televisione ispirati ai romanzi di Patricia Cornwell, mentre al cinema è stata tra i protagonisti del film indipendente Heterosexuals. L'anno successivo ha ottenuto ruoli in produzioni come Margin Call e Something Borrowed, e ha preso parte alla terza stagione della serie Warehouse 13.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

TeatroModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Good Morning, Miami, su ew.com, 8 settembre 2002.
  2. ^ (EN) Alison Schwartz e Ulrica Wihlborg, Inside Ashley Williams's Wedding at Brad Paisley's Farm, su people.com, 29 maggio 2011.
  3. ^ (EN) Ashley Williams – Biography, su tv.com.
  4. ^ (EN) Kenneth Jones, Burleigh Grimes, Wall Street Comedy With Music, Opens June 13, su playbill.com, 13 giugno 2006 (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2011).
  5. ^ (EN) David Rooney, A Time to Kill: Theater Review, su hollywoodreporter.com, 20 ottobre 2013.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN165510702 · ISNI (EN0000 0001 1464 3355 · LCCN (ENno2007094754 · GND (DE141657316 · BNF (FRcb16253596b (data)